Ti-Press
Ticino
14.03.2019 - 11:420

Meno rumore dalle strade cantonali

Il governo stanzia 50 milioni di franchi per il risanamento fonico. In totale il Dt prevede di sostituire l'asfalto su un migliaio di chilometri di strade cantonali

Meno rumore dalle strade: si accelera con la posa dell'asfalto fonoassorbente. Il Consiglio di Stato ha licenziato il credito per la prima 'tranche' di lavori di pavimentazione da 50 milioni, ma gli studi del Dipartimento del territorio prevedono un intervento per complessivi 150 milioni su un totale di un migliaio di chilometri di strade cantonali. Il tutto porterà beneficio all'85% della popolazione – informa il Dt in conferenza stampa – che potrà beneficiare di una riduzione percettibile delle immissioni foniche.

Gli interventi sono coordinati con i Comuni, affinché i lavori si inseriscano in quelli già previsti per la posa di canalizzazioni o fibra ottica.

Oltre alla posa di asfalto fonoassorbente, sono previsti (in misura minoritaria) anche interventi più mirati, come la riduzione del limite di velocità in alcune tratte e la sostituzione di finestre fonoisolanti.

Potrebbe interessarti anche
Tags
strade
strade cantonali
posa
rumore
meno rumore
asfalto
© Regiopress, All rights reserved