I candidati al Gran Consiglio/Ti-Press
Ticino
20.01.2019 - 19:010
Aggiornamento : 20:54

Voci socialiste che vogliono farsi sentire

Il congresso elettorale del Ps approva i novanta candidati al Gran Consiglio. La durata della carica accende il pomeriggio

Voce alle testimonianze di chi chiede lavoro, salari dignitosi, parità di genere, tutela dei propri diritti, rendite pensionistiche adeguate. Voce a chi chiede dalla politica risposte concrete per arrivare alla fine del mese senza affanni. Ma anche voce a quei giovani che chiedono al loro partito, il Partito socialista, di chiarire meglio la durata delle cariche politiche, perché se rinnovamento deve essere, rinnovamento sia: il congresso vota prima se trattare l'argomento, poi dopo una clamorosa parità entra nel merito e boccia l'emendamento di Aramis Gianini e Giulio Bozzini che pretende il limite perentorio di tre legislature.

Al congresso elettorale del Ps oggi a Manno di “voci” se ne sentono davvero tante, a conferma dello slogan scelto per la campagna elettorale in vista delle Cantonali di aprile: 'Siamo la vostra voce'.

Un “vostra” che si oppone al “nostro” dello slogan imperante un po' in tutta Europa, come fa presente Ada Marra, vicepresidente del Partito socialista svizzero, invitata ai lavori congressuali. Quel 'Prima i nostri' che sembra essere “la frase vincente”. Ma “se esaminiamo chi sono i 'nostri', le cose allora cambiano” fa presente Marra. Anche perché – sostiene – “come può difendere il bene collettivo chi parla di 'nostri'?”. E allora, dice, “chiedete alla gente: dopo anni di questa destra, c'è più lavoro? Paghiamo meno di cassa malati? Le cose vanno meglio?”.

Gli obiettivi del partito sono chiari: “Confermare il seggio in governo e consolidare la presenza in parlamento”, chiarisce il presidente Igor Righini, con frecciatina a quella destra che ambisce al posto di Manuele Bertoli in Consiglio di Stato.

Il (lungo) pomeriggio è terminato attorno alle 18 con l'approvazione, per acclamazione, dei novanta candidati al Gran Consiglio.

 

 

 

Tags
voce
partito
consiglio
congresso
voci
© Regiopress, All rights reserved