NARA K./OZAKI R.
BENCIC B./PAVLYUCHENKOVA A
10:00
 
NARA K./OZAKI R.
0 - 0
10:00
BENCIC B./PAVLYUCHENKOVA A
WTA-D
TOKYO JAPAN
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 09:22
Giorgio Galusero (Ti-Press)
Ticino
05.09.2018 - 13:330
Aggiornamento 13:54

Lia, un rapporto di minoranza chiederà il congelamento

Lo allestirà Giorgio Galusero con il sostegno di una parte del gruppo Plr

Legge sulle imprese artigianali (Lia), colpo di scena in seno alla commissione parlamentare della Legislazione. Giorgio Galusero (Plr) allestirà un rapporto di minoranza che chiede al plenum del Gran Consiglio il congelamento, anziché l'abrogazione, della Lia. È quanto ha annunciato lo stesso Galusero nella riunione commisionale di stamattina.

Da ricordare che Galusero era stato a suo tempo relatore sulla proposta, avanzata dal liberale radicale Paolo Pagnamenta, per l'elaborazione di una normativa sulle imprese artigianali. Saranno dunque due i rapporti su cui il parlamento dovrà pronunciarsi. Quello di maggioranza, stilato da Amanda Rückert (Lega) e Lara Filippini (Udc), che, in linea con il messaggio governativo, sollecita l'abrogazione della Lia, e quello appunto di Galusero che col sostegno di una parte del gruppo Plr suggerisce invece il congelamento dell'attuale legge.

Accogliendo alcuni ricorsi, tra cui un paio della Comco, il Tribunale amministrativo cantonale ha ritenuto incompatibile la Lia con il diritto superiore, segnatamente la legge federale sul mercato interno. Il rapporto di maggioranza non si limita a chiedere al Gc l'abolizione della Lia ma propone di conferire alla Commissione della legislazione il mandato di trovare entro fine anno una soluzione normativa che salvaguardi lo spirito della legge vigente ma che sia compatibile con il diritto federale.

Tags
lia
rapporto
congelamento
legge
minoranza
plr
© Regiopress, All rights reserved