foto: Ti-Press
Ticino
02.09.2018 - 09:080

Guardie di confine: due inchieste in Ticino investigano sugli illeciti

Oltre al corpo preposto, indagano anche l'Amministrazione federale delle dogane e la Giustizia militare. Confermato il trasferimento operativo di Mauro Antonini.

Due inchieste parallele sono state avviate in Ticino in merito agli illeciti emersi in seno al corpo delle Guardie di confine ticinesi, indagini che riguardano il capo del personale e un altro alto funzionario dell'organo, che ha avviato l'inchiesta; lo riporta la Rsi. Oltre alle Guardie di confine indagano indipendentemente anche l'Amministrazione federale delle dogane e la Giustizia militare.

È stato altresì confermato, lo ricordiamo, il trasferimento operativo, secondo prassi, di Mauro Antonini, sostituito ad interim dal direttore dell'Amministrazione doganale in Ticino Silvio Tognetti. Il trasferimento è motivato da precauzioni rispetto all'esecuzione delle indagini, in effetti Antonini non risulta essere indagato.

Tags
ticino
confine
guardie
guardie confine
antonini
trasferimento
due inchieste
inchieste
amministrazione
illeciti
© Regiopress, All rights reserved