laRegione
Nuovo abbonamento
la-mendrisiense-riprende-l-attivita-adattando-il-poligono
Athos Solcà
Mendrisiotto
06.07.2020 - 12:050
Aggiornamento : 07.07.2020 - 18:49

La Mendrisiense riprende l'attività adattando il poligono

Durante l'ultima assemblea Athos Solcà è stato riconfermato alla presidenza. Il 25 luglio il tiro federale di campagna

Athos Solcà è stato confermato alla presidenza della società di tiro La Mendrisiense. L'assemblea, alla presenza di una cinquantina di soci, si è tenuta al Mercato Coperto di Mendrisio. L'assemblea ha segnato l'inizio della stagione sportiva dopo più di tre mesi di lockdown: il poligono è stato organizzato con sei separatori tra una postazione e l’altra, intraprendendo un importante passo verso la normalizzazione della attività sportive. La Mendrisiense è pronta per rilanciare il tiro federale di campagna, evento che non sarà più organizzato su un solo weekend, ma spalmato su tre sabati fra luglio e settembre. Il giorno di festa per la società di Mendrisio sarà sabato 25 luglio.

Durante l'assemblea sono stati ripercorsi i risultati della scorsa stagione. Tra i risultati culminanti sono stati ricordati il tiro amichevole, il tiro storico del San Gottardo e tiro il cantonale di Appenzello esterno. Il presidente Solcà ha prospettato le linee di maggior impegno della società: sicurezza all’interno e all’esterno del poligono, incremento dello spirito sportivo in modo che ciascuno partecipi almeno alle gare sociali, ma stimolando vieppiù la competizione all’esterno all’insegna di un rinnovato senso del gruppo.

© Regiopress, All rights reserved