laRegione
Nuovo abbonamento
riva-san-vitale-ritrova-il-suo-negozio-di-paese
Il negozio di Riva riapre ampliato (Ti-Press/F. Agosta)
+2
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
7 min

'Copertura telefonica insufficiente in Val Pontirone'

Due consiglieri comunali Plr interpellano il Municipio di Biasca, chiedendo anche aggiornamenti sulla frana di Biborgo
Luganese
17 min

Artisti dal Ceresio alla Moravia: conferenza a Curio

L'evento è organizzato dall'Associazione storici dell'arte della Svizzera italiana e si terrà al Museo etnografico il 22 agosto
Luganese
52 min

Rock&Roll Waves: radio, musica e navigazione sul Ceresio

Radio Morcote International farà rivivere i fasti delle radio pirata inglesi anni Sessanta in una serata speciale sabato 22 agosto
Ticino
1 ora

Operazione Imponimento, convalida di arresto per 4 svizzeri

L'ordinanza di custodia cautelare, firmata ieri dall'Antimafia di Catanzaro, riguarda 75 indagati: fra questi anche il luganese.
Locarnese
1 ora

Elisarion a Minusio, ultimi giorni della mostra di Tallone

Al centro culturale lavori da settembre, ma la programmazione continuerà fuori sede
Locarnese
1 ora

Poncione di Braga, mezzo secolo in capanna

Il rifugio fu costruito in tre anni da alcuni volontari. Poi è passato all'Utoe di Locarno, che lo ha ampliato
Luganese
2 ore

Collina d'Oro, da lunedì sport gratis per i domiciliati

Yoga, allenamenti intensivi, pilates, percorsi vita e presto corsi di Mountain Bike: il Comun crea 'Gazebo Sport', aperto a tutti ma gratis per i locali
Mendrisiotto
2 ore

Un InterCity per il Mendrisiotto: chiesto supporto ai politici

Sulla scia della petizione il gran consigliere Massimiliano Robbiani coinvolge Comuni e parlamento per fare squadra
Ticino
3 ore

Estradato in Italia latitante albanese catturato in Svizzera

L'uomo si è reso responsabile di una serie di pericolosi reati: violenza sessuale, sfruttamento della prostituzione e immigrazione clandestina
Ticino
3 ore

Dalla Supsi un dispositivo per testare il Covid in tempo reale

A ottobre parte un progetto di ricerca congiunto assieme al Poli di Losanna e lo Ior che mira a sviluppare l'apparecchio portatile in due anni
Locarnese
3 ore

Locarno, la Polizia in piazza

Torna l'iniziativa che vuole rafforzare il concetto di prossimità territoriale
Mendrisiotto
02.07.2020 - 16:090

Riva San Vitale ritrova il suo negozio di paese

Il punto vendita, una filiale Denner partner, ha riaperto negli spazi di una delle residenze per 'over 65' nata grazie a una intesa fra pubblico e privato

Un negozio sotto casa, o quasi: a Riva San Vitale l'intesa nata fra pubblico (il Comune) e privato (il gran patron di FoxTown Silvio Tarchini) ha permesso, di fatto, di tenersi stretta la bottega del paese. E solo qualche anno fa il lieto fine non era per nulla scontato. Di che tirare un bel sospiro di sollievo, insomma, per le autorità e gli stessi cittadini; tanto più che il Borgo sul Ceresio ha rischiato un paio di volte di rimanere senza. Il sindaco Fausto Medici tiene, quindi, a coltivare la memoria recente degli avvenimenti politici, a cui ha dato una spinta una serie di 'coincidenze'.

Tutto comincia nel 2006

A dirla tutta, ci rammenta il sindaco, l'operazione per mantenere il punto vendita parte da lontano, dal 2006, quando, con la cooperativa sul piede di partenza, l'allora capannone e il terreno (da 1'200 metri quadri) finirono sul mercato. E il Comune non se li lasciò sfuggire, trovando altresì il modo di affittare gli spazi commerciali alla società che ancora oggi assicura l'approvvigionamento di beni di prima necessità al paese. A consolidare il destino favorevole, poi, ci si è messo un altro appezzamento (da 4'700 metri quadri). Superficie che dopo il 2014 è divenuta di proprietà di Tarchini, che a Riva ha parte delle sue radici. Ed è lì che si sono messe le fondamenta per quello che è diventato un nuovo quartiere.

In effetti, è con la realizzazione di due residenze a misura di 'over 65' (ribattezzate 'Martina' e 'Silvia') a due passi dal 'cuore' del orgo che anche il punto vendita della Coldrefood, una filiale Denner partner, ha trovato la sua collocazione, ampliando gli spazi (ormai troppo stretti nel vecchio stabile) e rinnovato la sua veste. Il risultato mercoledì, in via dell'Indipendenza, era sotto gli occhi di tutti, per la soddisfazione del sindaco Medici, che per l'occasione non era solo. Con lui erano presenti lo stesso promotore dell'iniziativa e il progettista del complesso, l'architetto Mario Botta.

'Un'operazione lungimirante ma condotta a metro zero'

"A guardare quanto accaduto con gli occhi di oggi - ci spiega il sindaco Medici - possiamo dire che si è trattata di una operazione intelligente e lungimirante: grazie alla collaborazione fra pubblico e privato si sono individuate delle soluzioni condivise, e in due occasioni". Così si è dato forma al comparto, con il sigillo del Consiglio comunale, si è creata una sessantina di appartamenti (per oltre la metà occupati) e dato modo di inserire il negozio nel secondo edificio (abitativo-commerciale), realizzato in diritto di superficie sulla parte di terreno comunale e giunto ai ritocchi finali. Il tutto nel segno di una cooperazione che Tarchini stesso ha definito "ottima" e dal sapore "nostrano", ribadisce il sindaco. Ciò conta, in ogni caso, è che la missione sia riuscita, e muovendosi a... "metro zero".

Un negozio a misura di paese

Una superficie di 400 metri quadrati circa all'interno, oltre venti parcheggi gratuiti all'esterno e tutto quanto può servire per la spesa quotidiana. "Grazie alla collaborazione con Denner - ci conferma Andrea Bacinelli, che con Lawrene Foglia guida la Coldrefood Sa - possiamo offrire una vasta scelta di prodotti, con particolare attenzione al reparto frutta e verdura, a quello dei prodotti freschi e ai vini. Come già nelle nostre altre filiali di Coldrerio, Melano e di via Soldini a Chiasso, troveranno spazio anche i prodotti locali, grazie alla collaborazione che da anni vantiamo con i piccoli produttori della zona. Vi si potranno inoltre trovare carne, salumi e gastronomia preparati quotidianamente nella nostra macelleria e gastronomia della filiale di Chiasso".

Il Denner partner di Riva è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 19, e il sabato dalle 8 alle 18.30. E per festeggiare la riapertura, nel corso dei primi tre giorni, fino al 4 luglio, il negozio 'regalerà' uno sconto 'inaugurale'.

Guarda tutte le 6 immagini
© Regiopress, All rights reserved