Ti-Press
Mendrisiotto
09.08.2019 - 23:210

Parte il black-out e scattano gli allarmi

Ore 23, una parte del Mendrisiotto piomba nel buio per i lavori all'alta tensione. Eppure qualcosa s'accende...

Il nostro viaggio notturno nel Mendrisiotto del black-out programmato inizia con una sorpresa: mentre alle 23, quando i Comuni di Chiasso, Balerna, Vacallo e Morbio Inferiore rimangono come previsto senza corrente, ad accendersi sono gli impianti d'allarme e antifurto installati nelle abitazioni. Un coro di sirene in uno scenario paradossale che suscita più di una domanda. Ma allora la corrente c'è? E dove? E perché? È  forse quella fornita dai generatori d'emergenza? Buio pesto sulle risposte. I lavori sulla linea dell'alta tensione avviati dall'Age di Chiasso proseguiranno fino a domattina alle 6, per poi riprendere di nuovo in serata alle 23 e terminare alle 6 di domenica mattina. Non resta che dire: buona notte buia! Che, peraltro, vien bene per osservare le Perseidi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
mendrisiotto
black-out
viaggio
tensione
lavori
buio
alta tensione
viaggio notturno
© Regiopress, All rights reserved