Ginevra
6
Zurigo
9
fine
(3-2 : 1-3 : 2-4)
Zugo Academy
4
Langenthal
3
fine
(0-1 : 3-2 : 1-0)
Ginevra
LNA
6 - 9
fine
3-2
1-3
2-4
Zurigo
3-2
1-3
2-4
1-0 FEHR
4'
 
 
 
 
9'
1-1 ROE
2-1 SMIRNOVS
11'
 
 
 
 
16'
2-2 BALTISBERGER
3-2 FEHR
18'
 
 
 
 
25'
3-3 ROE
4-3 FEHR
27'
 
 
 
 
33'
4-4 HOLLENSTEIN
 
 
34'
4-5 HOLLENSTEIN
5-5 WINGELS
45'
 
 
 
 
48'
5-6 NOREAU
6-6 WINNIK
49'
 
 
 
 
56'
6-7 HOLLENSTEIN
 
 
58'
6-8 PETTERSSON
 
 
59'
6-9 NOREAU
4' 1-0 FEHR
ROE 1-1 9'
11' 2-1 SMIRNOVS
BALTISBERGER 2-2 16'
18' 3-2 FEHR
ROE 3-3 25'
27' 4-3 FEHR
HOLLENSTEIN 4-4 33'
HOLLENSTEIN 4-5 34'
45' 5-5 WINGELS
NOREAU 5-6 48'
49' 6-6 WINNIK
HOLLENSTEIN 6-7 56'
PETTERSSON 6-8 58'
NOREAU 6-9 59'
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 22:40
Zugo Academy
LNB
4 - 3
fine
0-1
3-2
1-0
Langenthal
0-1
3-2
1-0
 
 
6'
0-1 SULESKI
1-1 EUGSTER
26'
 
 
2-1 STEHLI
27'
 
 
3-1 BOUGRO
32'
 
 
 
 
33'
3-2 BENIK
 
 
36'
3-3 KUNG V.
4-3 STOFFEL
54'
 
 
SULESKI 0-1 6'
26' 1-1 EUGSTER
27' 2-1 STEHLI
32' 3-1 BOUGRO
BENIK 3-2 33'
KUNG V. 3-3 36'
54' 4-3 STOFFEL
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 22:40
(foto Ti-Press)
Mendrisiotto
29.11.2018 - 06:200

Regalata la Grotta dell'orso sul Generoso

La proprietà ha ceduto il sito e il terreno circostante al Comune di Centro Valle Intelvi. Si parte con il progetto di valorizzazione

Anche l’ultimo ostacolo (burocratico) per accedere al contributo comunitario Interreg Italia-Svizzera 2014-2020 è stato superato dopo che il Comune Centro Valle Intelvi ha approvato l’acquisto della Grotta dell’orso e di 10mila metri quadri di terreno adiacente sul versante comasco del Monte Generoso. Una decisione per nulla sofferta, considerato che grotta e terreni sono stati regalati dalla proprietaria. L’atto di cessione è stato depositato in Regione Lombardia. Da parte sua l’amministrazione comunale intelvese ha iniziato l’iter per la progettazione definitiva del progetto ‘Scopri’, che ha come obiettivo quello di valorizzare il patrimonio storico, culturale e naturalistico del Generoso e la messa in rete di itinerari turistici transfrontalieri, promuovendo la Ferrovia Monte Generoso e la Grotta dell’orso. Seicentotrentamila euro il contributo comunitario stanziato da Interreg a favore dell’iniziativa presentata dalla Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (capofila per il Canton Ticino) e dal Comune di San Fedele Intelvi (capofila per la Lombardia), partner Artglass, Accademia belle arti Aldo Galli, TicinoTurismo, MendrisiottoTurismo, Ferrovia Monte Generoso, Comunità Montana Lario Intelvese, Università degli Studi di Milano-Dipartimento di scienze della terra e Museo etnografico della Valle di Muggio.

Ora è prevista la messa in rete di itinerari turistici basati su tre punti di interesse: i treni a cremagliera, le nevère del Generoso e la Grotta dell’orso. A questo proposito il progetto prevede tre piattaforme per facilitare e potenziare le visite. All'Università statale di Milano sono stati destinati 80mila euro, mentre 200mila euro vanno alla Supsi. Complessivamente lo stanziamento è di un milione di euro. Tutto dovrà essere realizzato in 18 mesi per non perdere il contributo, per cui non c’è tempo da perdere.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved