Benfica
0
Bayern Monaco
2
fine
(0-1)
Manchester City
1
Lyon
2
fine
(0-2)
Real Madrid
3
Roma
0
fine
(1-0)
Plzen
2
Cska Moscow
2
fine
(2-0)
Young Boys
0
Manchester Utd
3
fine
(0-2)
Valencia
0
Juventus
2
fine
(0-1)
Benfica
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
fine
0-1
Bayern Monaco
0-1
 
 
10'
0-1 LEWANDOWSKI ROBERT
 
 
18'
KIMMICH JOSHUA
FEJSA LJUBOMIR
22'
 
 
JARDEL VIEIRA
39'
 
 
 
 
53'
HUMMELS MATS
 
 
54'
0-2 SANCHES RENATO
LEWANDOWSKI ROBERT 0-1 10'
KIMMICH JOSHUA 18'
22' FEJSA LJUBOMIR
39' JARDEL VIEIRA
HUMMELS MATS 53'
SANCHES RENATO 0-2 54'
MATCH SUMMARY: Benfica yet to win in 6 attempts v Bayern (D3 L3).
Benfica have drawn all 3 UEFA home games v Bayern.
Bayern unbeaten in 5 matches in Lisbon (W2 D3).
Niko Kovac 1st UEFA fixture Bayern boss.
Matchday 2: Bayern v Ajax, AEK Athens v Benfica.
Venue: Estadio da Luz.
Turf: Natural.
Capacity: 64,642.
Referee: Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Cebriu00e1n Devu00eds (ESP) & Roberto del Palomar (ESP).
Fourth official: Teodoro Sobrino (ESP).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 23:36
Manchester City
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
fine
0-2
Lyon
0-2
 
 
26'
0-1 CORNET MAXWEL
 
 
43'
0-2 FEKIR NABIL
1-2 SILVA BERNARDO
67'
 
 
 
 
77'
FEKIR NABIL
 
 
90'
TRAORE BERTRAND
AGUERO SERGIO
90'
 
 
CORNET MAXWEL 0-1 26'
FEKIR NABIL 0-2 43'
67' 1-2 SILVA BERNARDO
FEKIR NABIL 77'
TRAORE BERTRAND 90'
90' AGUERO SERGIO
MATCH SUMMARY: Clubs meeting for 1st time in UEFA competition.
City unbeaten in last 8ht #UCL group_name home games (W7 D1).
City record in 5 UEFA matches v French sides: W2 D2 L1.
Lyon back in #UCL GROUP stage after 1 season absence.
Matchday 2: Hoffenheim v City, Lyon v Shakhtar.
Venue: Etihad Stadium.
Turf: Desso GrassMaster.
Capacity: 55,097.
Referee: Daniele Orsato (ITA).
Assistant referees: Lorenzo Manganelli (ITA) & Fabiano Preti (ITA).
Fourth official: Giorgio Peretti (ITA).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 23:36
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
3 - 0
fine
1-0
Roma
1-0
RAMOS SERGIO
23'
 
 
 
 
44'
DE ROSSI DANIELE
1-0 ISCO
45'
 
 
2-0 BALE GARETH
58'
 
 
 
 
76'
DZEKO EDIN
3-0 MARIANO MEJIA
90'
 
 
23' RAMOS SERGIO
DE ROSSI DANIELE 44'
45' 1-0 ISCO
58' 2-0 BALE GARETH
DZEKO EDIN 76'
90' 3-0 MARIANO MEJIA
MATCH SUMMARY: Rea Madrid record in 10 UEFA outings v Roma: W6 D1 L3.
Julen Lopetegui 1st #UCL match Madrid coach.
Hosts aiming to win 4th consecutive #UCL title.
Roma made it to semifinals in last seasons #UCL.
Matchday 2: CSKA Moskva v Madrid, Roma v Plzen.
Venue: Santiago Bernabu00e9u.
Turf: Natural.
Capacity: 81,044.
Referee: Bjorn Kuipers (NED).
Assistant referees: Sander van Roekel (NED) & Erwin Zeinstra (NED).
Fourth official: Joost van Zuilen (NED).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 23:36
Plzen
CHAMPIONS UEFA
2 - 2
fine
2-0
Cska Moscow
2-0
 
 
4'
EFREMOV DMITRI
1-0 KRMENCIK MICHAEL
29'
 
 
2-0 KRMENCIK MICHAEL
41'
 
 
 
 
49'
2-1 CHALOV FEDOR
 
 
68'
AKHMETOV ILZAT
 
 
73'
BIJOL JAKA
HUBNIK ROMAN
80'
 
 
 
 
82'
SIGURDSSON ARNOR
HROSOVSKY PATRIK
82'
 
 
 
 
86'
BECAO RODRIGO
REZNICEK JAKUB
88'
 
 
 
 
90'
2-2 VLASIC NIKOLA
LIMBERSKY DAVID
90'
 
 
EFREMOV DMITRI 4'
29' 1-0 KRMENCIK MICHAEL
41' 2-0 KRMENCIK MICHAEL
CHALOV FEDOR 2-1 49'
AKHMETOV ILZAT 68'
BIJOL JAKA 73'
80' HUBNIK ROMAN
SIGURDSSON ARNOR 82'
82' HROSOVSKY PATRIK
BECAO RODRIGO 86'
88' REZNICEK JAKUB
VLASIC NIKOLA 2-2 90'
90' LIMBERSKY DAVID
MATCH SUMMARY: Sides traded home wins in 13/14 #UCL GROUP stage.
Plzen beat CSKA 2-1 in Czech Republic in those games.
Plzen have won last 6 UEFA competition home matches.
CSKA record in 6 fixtures v Czech clubs: W3 D2 L1.
Matchday 2: CSKA v Real Madrid, Roma v Plzen. Venue: Doosan Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 11,700.
Referee: Benoit Bastien (FRA).
Assistant referees: Hicham Zakrani (FRA) & Fru00e9du00e9ric Haquette (FRA).
Fourth official: Julien Pacelli (FRA).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 23:36
Young Boys
CHAMPIONS UEFA
0 - 3
fine
0-2
Manchester Utd
0-2
 
 
35'
0-1 POGBA PAUL
 
 
44'
0-2 POGBA PAUL
 
 
49'
FRED RODRIGUES
 
 
66'
0-3 MARTIAL ANTHONY
ASSALE ROGER
82'
 
 
POGBA PAUL 0-1 35'
POGBA PAUL 0-2 44'
FRED RODRIGUES 49'
MARTIAL ANTHONY 0-3 66'
82' ASSALE ROGER
MATCH SUMMARY: Teams meeting for 1st time in UEFA competition.
YB making #UCL GROUP stage debut.
YB record in 6 UEFA games v English clubs: W1 D1 L4.
Manb Utd lost their last 2 UEFA matches in Switzerland.
Matchday 2: Juventus v Young Boys, United v Valencia.
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus).
Capacity: 31,789.
Referee: Deniz Aytekin (GER), Assistant referees: Eduard Beitinger (GER) & Rafael Foltyn (GER).
Fourth official: Dominik Schaal (GER).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 23:36
Valencia
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
fine
0-1
Juventus
0-1
 
 
29'
RONALDO CRISTIANO
PAREJO DANIEL
43'
 
 
 
 
45'
0-1 PJANIC MIRALEM
MURILLO JEISON
50'
 
 
 
 
51'
0-2 PJANIC MIRALEM
VEZO RUBEN
54'
 
 
 
 
59'
SANDRO ALEX
 
 
81'
SZCZESNY WOJCIECH
 
 
90'
RUGANI DANIELE
RONALDO CRISTIANO 29'
43' PAREJO DANIEL
PJANIC MIRALEM 0-1 45'
50' MURILLO JEISON
PJANIC MIRALEM 0-2 51'
54' VEZO RUBEN
SANDRO ALEX 59'
SZCZESNY WOJCIECH 81'
RUGANI DANIELE 90'
Missed Penalty for VALENCIA at 96th min.
by PAREJO DANIEL.
MATCH SUMMARY: Sides meeting for 1st time in UEFA competition.
Valencia back in #UCL GROUP stage after 2 season absence.
Juventus lost to eventual winners Madrid in 17/18 last 8.
Juve have won their last 3 UEFA away games.
Matchday 2: Juventus v Young Boys, Man.
United v Valencia.
Venue: Mestalla.
Turf: Natural.
Capacity: 49,500.
Referee: Felix Brych (GER).
Assistant referees: Mark Borsch (GER) & Stefan Lupp (GER).
Fourth official: Marku
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 23:36
Mendrisiotto
23.08.2018 - 05:500

'Quei rifiuti non gettateli negli scarichi e nel wc'

A Stabio è partita una campagna di sensibilizzazione. Perché nelle tubature, al depuratore e lungo i riali gli effetti ci sono. E si vedono

Gli addetti ai lavori in gergo li chiamano ‘stracci’. Ma non hanno nulla a che vedere con gli strofinacci per la polvere o gli abiti logori. Sono i residui dei rifiuti gettati per sbaglio o per dolo negli scarichi di bagno e cucina. Oggetti più o meno identificati che finiscono per intasare e bloccare reti e infrastrutture (e stazioni di pompaggio per dirne alcune) di Comuni e impianti di depurazione. Senza trascurare le vestigia assai poco nobili che affiorano lungo il corso dei riali, magari appena riportati alla natura. E nel fondovalle del Mendrisiotto, dove si concentrano anche i punti di scarico, è difficile che passino inosservati. A Stabio un giorno è bastato un paio di slip per mandare (quasi) in tilt il sistema. Una disavventura che ha convinto l’autorità comunale a passare all’azione, lanciando una campagna di informazione ‘porta a porta’. L’intenzione è quella di battere a tappeto economie domestiche e zona industriale. Le parole d’ordine? ‘Inquinare meno’.

Per veicolare il messaggio il Dicastero ambiente del Comune di confine si è affidato a un volantino e a un linguaggio chiaro; a strizzare l’occhio illustrazioni famigliari quanto inequivocabili. Del resto, si fa memoria, “quel che gettiamo nel lavandino o nel wc prima o poi torna a casa nostra”. Un monito che richiama alla responsabilità civica di ciascuno. L’elenco dei rifiuti che non devono finire negli scarichi casalinghi o dei luoghi di lavoro (bensì nella pattumiera o nella raccolta differenziata), d’altra parte, è alquanto nutrito. Basta poco, “piccoli gesti, quasi insignificanti”, scandisce la campagna di Stabio, e si riversano nelle fognature sostanze difficili da smaltire o “stracci” (per dirla con gli esperti) che ostruiscono le canalizzazioni, bloccano le pompe e che in certi casi fanno sì che le acque luride sfocino dritte dritte nei riali prima ancora di essere ‘filtrate’. Il direttore dell’impianto di depurazione di Rancate, Daniele Managlia, ne avrebbe di storie da raccontare. «Del resto – ci fa presente – siamo gli ultimi, in fondo alla catena, e ci troviamo confrontati con questi problemi. E certi oggetti ne creano di problemi, sia sul piano meccanico che dei rifiuti da eliminare dall’impianto. Eppoi si fa fatica a risalire alle cause». Non a caso, ci fa sapere il direttore, anche l’Associazione svizzera dei professionisti della protezione delle acque sta mettendo a punto un’operazione di sensibilizzazione su questo fronte.

‘L’educazione civica serve’

Queste campagne sortiranno degli effetti? «Di sicuro servono. Una delle finalità che ha portato alla nascita del Gam, il Gruppo acque del Mendrisiotto – annota il direttore –, è stata l’esigenza di coordinare proprio delle campagne di sensibilizzazione congiunte con al centro l’acqua potabile come i corsi d’acqua e la depurazione. Nel nostro comprensorio, ad esempio, la problematica va a zone: in alcune si riscontrano situazioni particolari, altre sono più virtuose». Il punto è che è arduo controllare il territorio, soprattutto con le risorse umane a disposizione. «Così come avere sott’occhio il comportamento dei cittadini; che dovrebbero sempre pensare che gettare un rifiuto ha delle conseguenze – richiama Managlia –. Dal canto nostro, cerchiamo di fungere da sentinelle».

Alla fine, però, è anche una questione di percezione, perché ci sono i macro e i microinquinanti (vedi a lato), ovvero ciò che si vede e ciò che viene disciolto in acqua. «Infatti, il problema è fisico ma anche di qualità delle acque, di fiumi e laghi». Gli effetti sono, insomma, molteplici, come rincara la pubblicazione di Stabio: sulla salute, sul paesaggio e la natura, sulle attività di svago e al contempo sui bilanci. “I comportamenti sbagliati provocano dei costi aggiuntivi che saranno posti a carico di tutti i cittadini e delle industrie”. In sostanza, si esplicita, si ricavano maggiori oneri “per la pulizia delle camere, dei riali, un numero superiore di interventi per ripristinare il funzionamento delle pompe che permettono di far defluire le acque luride al Consorzio di depurazione”. Consorzio dove la problematica torna di nuovo... a galla.

Potrebbe interessarti anche
Tags
acque
rifiuti
stabio
scarichi
depurazione
sensibilizzazione
acqua
wc
direttore
effetti
© Regiopress, All rights reserved