DUAN Y./WANG Y.
0
BENCIC B./CORNET A.
1
2 set
(0-6 : 4-3)
DUAN Y./WANG Y.
0 - 1
2 set
0-6
4-3
BENCIC B./CORNET A.
0-6
4-3
WTA-D
WUHAN CHINA
Ultimo aggiornamento: 23.09.2018 10:54
(foto Ti-Press)
Mendrisiotto
12.06.2018 - 09:330

Casa anziani a Vacallo: altro passo avanti

Il Consiglio comunale dà via libera alle varianti di Piano regolatore. Prossima tappa il bando di concorso

La futura casa anziani di Vacallo ha segnato il secondo passo formale. Dopo la concessione, 4 anni fa, del diritto di superficie alla Fondazione San Rocco di Morbio Inferiore, il Consiglio comunale ha approvato ieri sera, con 17 voti favorevoli e 8 contrari, le varianti di Piano regolatore, gettando quindi le basi per le prossime tappe. Il Municipio sta già lavorando al bando di concorso, che entrerà nei dettagli tecnici e dei contenuti, e presenterà prossimamente la relativa richiesta di credito. L'esecutivo guidato da Marco Rizza sta già muovendo i necessari passi per intervenire su via Concabella, la strada che per volontà del Cantone sarà l'accesso al Parco San Rocco. Oltre al numero di posteggi (30) limitato a disposizione della struttura (gli altri saranno realizzati in zona cimitero), saranno coinvolti specialisti e gli spessi abitanti. «Qualcosa si può fare», ha anticipato il sindaco.

Il voto, arrivato dopo un paio d'ore di discussione, ha rispecchiato le opinioni già emerse nei due rapporti della commissione Piano regolatore: da una parte i favorevoli Ppd, Lega e Us-I Verdi, dall'altra i contrari Plr, che auspicavano un rinvio del messaggio all'autunno per avere qualche mese in più per esaminare il voluminoso incarto, permettere una procedura parallela con Morbio Inferiore e chiarire tutti i punti ancora in sospeso. «Non è nostra intenzione frenare o ostacolare»,  ha spiegato Attilio Gorla (Plr) che ha esortato il Municipio a «organizzare la squadra che con competenza, esperienza e metodo indichi la giusta rotta per condurre in porto la nave, ma ci vogliono le basi chiare».

Nel corso della seduta il Legislativo ha approvato, all'unanimità, il consuntivo (chiuso con un avanzo di 100mila franchi) e il credito quadro di 1,3 milioni per l'illuminazione pubblica. A inizio seduta è stato rinnovato l'Ufficio presidenziale: la nuova prima cittadina di Vacallo è Giovanna Lanini Noseda (Us-I Verdi, subentra a Serenella Inches, Ppd). Il vice presidente è Andrea Perissinotto (Lega-Udc).

Tags
vacallo
passo
piano
casa
piano regolatore
casa anziani
© Regiopress, All rights reserved