Giugno 2017 flash mob anti rally (Ti-Press)
Mendrisiotto
24.03.2018 - 10:180
Aggiornamento 10:41

Il rally momò era 'illegittimo'

Il Tribunale amministrativo cantonale dà ragione ai contrari. Bisognava rispettare il Piano di risanamento dell'aria

Il rally momò edizione 2017 era ”illegittimo“. Lo ha sentenziato il Tribunale amministrativo cantonale (Tram)  dando ragione ai contrari alla manifestazione. A essere “illegittimo”, in particolare, secondo il Tram è stata l'autorizzazione favorevole staccata dall'Ufficio cantonale della circolazione alla prova speciale 'Penz' corsa il giugno dell'anno scorso sulle strade di Balerna, Novazzano e Chiasso-Seseglio. In buona sostanza avrebbe dovuto prevalere la norma che vieta qualsiasi manifestazione motoristica nel Mendrisiotto nel corso dell'estate – dal 15 giugno al 31 agosto – a causa dei valori elevati di smog nell'aria. Per gli ambientalisti, le associazioni e le forze politiche che si battono da sempre a tutela della qualità dell'aria e della vita in questo lembo di Ticino la decisione del Tribunale è stata accolta come una “grande vittoria”. A conferma della valenza del Piano di risanamento dell'aria del Mendrisiotto. Nel giugno del 2017 erano stati in 141 a sottoscrivere il ricorso indirizzato al Tram con l'obiettivo di 'stoppare' la kermesse, di fatto senza riuscirci: in quell'occasione non era stato concesso, in effetti, l'effetto sospensivo.

Il verdetto del Tram non solo segna un precedente ma getta anche una luce diversa sull'evento in preparazione quest'anno, che da subito aveva rivisto la data – non più giugno, ma fine agosto-inizio settembre – ma non il percorso, ripetendo il tracciato del Basso Mendrisiotto. Una scelta che non aveva raccolto il preavviso favorevole del Municipio di Balerna, il quale – a differenza dei colleghi di Chiasso e Novazzano – aveva detto 'no'.La motivazione? Come riferito dal sindaco di Balerna Luca Pagani a 'laRegione' a inizio marzo, nel 2017 (anno d'anniversario) si trattava di una eccezione. Eccezione che, per il Tram, conferma la regola. Niente rally (o altri eventi motoristici) da metà giugno a fine agosto nel distretto.

Tags
giugno
tram
aria
rally
tribunale
rally momò
balerna
mendrisiotto
© Regiopress, All rights reserved