Mendrisiotto
11.11.2015 - 15:360
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:14

In dogana con quasi 900mila euro, turco denunciato per riciclaggio

Lo scorso venerdì, ma la notizia è stata resa pubblica solo oggi, la Guardia di Finanza di Como in servizio al valico di Brogeda un 54enne cittadino turco, residente in Belgio, che tentava di etrare in Italia con 869'620 euro. L'uomo è stato denunciato per ricilaggio di denaro. Al momento del controllo si trovava a bordo di una Audi A13 con altri due uomini. Insospettite dalle sue risposte e notato il velato nervosismo dell'uomo, le Fiamme Gialle hanno effettuato un accurato controllo del veicolo. Occultati all’interno dei vani posti sotto i sedili anteriori sono stati trovati 2 pacchetti avvolti da fogli di giornale e rivestiti di nastro adesivo che contenevano ben 1'190 banconote da 500 euro per complessivi 595'000 euro. Attraverso l’ispezione effettuata all’interno del bagaglio, sono stati successivamente rinvenuti ulteriori 274'620 euro in banconote di vario taglio. Per quanto esposto è stato denunciato a piede libero il soggetto per violazione dell’art. 648 bis (riciclaggio) del codice penale e sottoposto a sequestro l’automobile, i tre telefoni cellulari e l’intera somma di 869'620 euro non dichiarata.

© Regiopress, All rights reserved