Carlo Pedroli
Chiasso
14.07.2015 - 10:100

Il Padiglione Svizzero visita il m.a.x museo

Lunedì 13 luglio il m.a.x. museo di Chiasso ha accolto una delegazione del personale del Padiglione svizzero a Expo Milano 2015 e una delegazione del Consolato generale di Svizzera a Milano. Dopo i saluti delle autorità cittadine, la direttrice del m.a.x. museo Nicoletta Ossanna Cavadini, ha condotto una visita guidata notturna alla mostra “Daniel Spoerri. Eat Art in transformation”. A tutti è stato consegnato in omaggio il catalogo dell’esposizione. Anche al Padiglione svizzero a Expo è possibile ammirare un’opera di Spoerri: l’imponente “Meissen Porzellan Puzzle”. Fra Chiasso e Milano si è quindi creato un 'ponte' nel nome di uno degli artisti svizzeri più significativi e della corrente della Eat Art da lui fondata.

L’estate agli spazi espositivi di Chiasso prosegue con due appuntamenti. Domenica 19 luglio, alle 10, dialogo sul catalogo, alla presenza degli architetti Pia Durisch e Aldo Nolli, nell'ambito della mostra “Durisch + Nolli. Trasformazioni in area” allo Spazio Officina. Mentre sabato 25 luglio, sempre alle 10, visita guidata gratuita con il pagamento del biglietto d’ingresso alla mostra “Daniel Spoerri. Eat Art in transformation” al m.a.x. museo.

 

Tags
museo
m.a.x museo
padiglione svizzero
svizzero
padiglione
eat
spoerri
eat art
art
chiasso
© Regiopress, All rights reserved