24.08.2020 - 15:21

Un pulmino per scoprire il mondo 'fuori' e ritrovare serenità

Casa Santa Elisabetta a Lugano riceve in dono un piccolo autobus per gite e brevi viaggi per un massimo di nove persone.

un-pulmino-per-scoprire-il-mondo-fuori-e-ritrovare-serenita
Il dono dell'Associazione Fiordaliso

Grazie al nuovo pulmino, donato dall’Associazione Fiordaliso, per la Casa Santa Elisabetta di Lugano gite e piccoli viaggi diventeranno realtà. Il veicolo è stato consegnato alla presenza di Gianfranca Faoro, responsabile di settore di Casa Santa Elisabetta, Lisa Ciocco, presidente del comitato di Casa Santa Elisabetta, della direttrice Sandra Castellano e di Raffaella Städler, presidente dell’Associazione Fiordaliso. Il mezzo può trasportare fino a nove persone e permetterà agli ospiti di scoprire nuovi luoghi socializzando anche all’esterno delle mura di Casa Santa Elisabetta che dal 1947 accoglie le madri in difficoltà e i loro figli, dando loro protezione e fornendo gli strumenti necessari a ritrovare l’autonomia e una normale quotidianità. Nella struttura è inoltre presente un asilo nido che accoglie bambini dagli 0 ai 6 anni dove particolari situazioni familiari evidenziano criticità. L’acquisizione del pulmino, come detto, è stata possibile grazie all’Associazione Fiordaliso, associazione senza scopo di lucro nata nel 2015 con lo scopo di sostenere finanziariamente progetti sociali ed educativi destinati a bambini e ragazzi bisognosi fino ai 18 anni di età, come per esempio iscrizioni a campi vacanza o attività sportive, acquisto di materiale didattico o presa a carico spese mediche impreviste.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved