Luganese
08.04.2020 - 15:380

Sorengo a braccetto con l'Istituto di ricerche economiche

Creato un modulo-inchiesta rivolto ai cittadini confrontati con difficoltà economiche e finanziarie per elaborare interventi di sostegno mirati.

"Nel quadro della generale propensione degli enti pubblici, ivi compresi gli enti locali, a venire in soccorso delle persone fisiche e/o giuridiche particolarmente toccate sotto il profilo economico e finanziario dalla grave crisi sanitaria in atto, il Comune di Sorengo ha deciso di affrontare la situazione con un approccio sistematico e scientifico". Così l'amministrazione guidata da Antonella Meuli rende nota la collaborazione con l'Istituto di ricerche economiche (Ire). 

"Grazie all'immediata disponibilità e grande apertura dell'Ire dell'Università della Svizzera italiana, diretto dal professor Rico Maggi – si legge nel comunicato stampa – è stato sviluppato e messo a disposizione online ai richiedenti, in tempi rapidissimi, uno specifico modulo-inchiesta mediante il quale l'Esecutivo del comune Luganese intende raccogliere ed analizzare i dati dei suoi concittadini più colpiti allo scopo di calibrare interventi di sostegno mirati che andranno ad inserirsi in subordine, nel rispetto del principio di sussidiarietà, agli aiuti federali e cantonali". 

© Regiopress, All rights reserved