Basilea
1
Apoel
0
fine
(1-0)
Lask Linz
2
Az Alkmaar
0
fine
(1-0)
FC Porto
1
Bayer Leverkusen
3
fine
(0-1)
Gent
1
Roma
1
fine
(1-1)
Istanbul Basaksehir
4
Sporting Cp
1
fine
(2-0 : 1-1 : 1-0)
Malmo Ff
0
Vfl Wolfsburg
3
fine
(0-1)
Espanyol
3
Wolverhampton
2
fine
(1-1)
Sevilla
0
Cfr 1907 Cluj
0
1. tempo
(0-0)
Manchester Utd
1
Club Brugge
0
1. tempo
(1-0)
Celtic
0
FC Copenhagen
0
1. tempo
(0-0)
Ajax
1
Getafe
1
1. tempo
(1-1)
Inter
1
Ludogorets
1
1. tempo
(1-1)
Arsenal
0
Olympiakos Piraeus
0
1. tempo
(0-0)
Benfica
1
Shakhtar Donetsk
1
1. tempo
(1-1)
Basilea
EUROPA LEAGUE
1 - 0
fine
1-0
Apoel
1-0
 
 
22'
MATIC UROS
1-0 FREI FABIAN
38'
 
 
 
 
55'
JENSEN MIKE
 
 
63'
EFREM GIORGOS
 
 
76'
VOUROS PRAXITELIS
ISUFI ELIS
81'
 
 
 
 
86'
DE VINCENTI TOMAS
MATIC UROS 22'
38' 1-0 FREI FABIAN
JENSEN MIKE 55'
EFREM GIORGOS 63'
VOUROS PRAXITELIS 76'
81' ISUFI ELIS
DE VINCENTI TOMAS 86'
Missed Penalty for APOEL at 74th minute by DE VINCENTI TOMAS.
First leg (3-0), agg (4-0).
Venue: St.
Jakob Park.
Turf: Natural.
Capacity: 37,944.
Referee: Pavel Kralovec (CZE).
Assistant referees: Ivo Nadvornik (CZE), Tomas Mokrusch (CZE).
Fourth official: Miroslav Zelinka (CZE).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
28/2: Europa League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Lask Linz
EUROPA LEAGUE
2 - 0
fine
1-0
Az Alkmaar
1-0
 
 
24'
WIJNDAL OWEN
WIESINGER PHILIPP
37'
 
 
1-0 RAGUZ MARKO
44'
 
 
2-0 RAGUZ MARKO
50'
 
 
FILIPOVIC PETAR
63'
 
 
WIESINGER PHILIPP
88'
 
 
WIJNDAL OWEN 24'
37' WIESINGER PHILIPP
44' 1-0 RAGUZ MARKO
50' 2-0 RAGUZ MARKO
63' FILIPOVIC PETAR
88' WIESINGER PHILIPP
First leg (1-1), agg (3-1).
Venue: TGW Arena.
Turf: Natural (Hybrid Pitch).
Capacity: 7,870.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
FC Porto
EUROPA LEAGUE
1 - 3
fine
0-1
Bayer Leverkusen
0-1
 
 
10'
0-1 ALARIO LUCAS
ZE LUIS ANDRADE
33'
 
 
OLIVEIRA SERGIO
36'
 
 
URIBE MATEUS
42'
 
 
 
 
43'
BENDER LARS
 
 
50'
0-2 DEMIRBAY KEREM
MARCANO IVAN
54'
 
 
 
 
57'
0-3 HAVERTZ KAI
1-3 MAREGA MOUSSA
65'
 
 
 
 
67'
DEMIRBAY KEREM
 
 
69'
WEISER MITCHELL
NAKAJIMA SHOYA
76'
 
 
PEPE KEPLER
82'
 
 
 
 
82'
AMIRI NADIEM
SOARES TIQUINHO
85'
 
 
ALARIO LUCAS 0-1 10'
33' ZE LUIS ANDRADE
36' OLIVEIRA SERGIO
42' URIBE MATEUS
BENDER LARS 43'
DEMIRBAY KEREM 0-2 50'
54' MARCANO IVAN
HAVERTZ KAI 0-3 57'
65' 1-3 MAREGA MOUSSA
DEMIRBAY KEREM 67'
WEISER MITCHELL 69'
76' NAKAJIMA SHOYA
82' PEPE KEPLER
AMIRI NADIEM 82'
85' SOARES TIQUINHO
First leg (1-2), agg (2-5).
Venue: Estadio Dragao.
Turf: Natural.
Capacity: 50,033.
Referee: Istvan Kovacs (ROU).
Assistant referees: Vasile Florin Marinescu (ROU), Ovidiu Artene (ROU).
Fourth official: Marius Avram (ROU).
Video Assistant Referee: Marco Di Bello (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Ovidiu Haţegan (ROU).
28/2: Europa League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Gent
EUROPA LEAGUE
1 - 1
fine
1-1
Roma
1-1
1-0 DAVID JONATHAN
25'
 
 
BEZUS ROMAN
28'
 
 
 
 
29'
1-1 KLUIVERT JUSTIN
 
 
42'
VERETOUT JORDAN
DEPOITRE LAURENT
50'
 
 
 
 
62'
SPINAZZOLA LEONARDO
KUMS SVEN
83'
 
 
MOHAMMADI MILAD
90'
 
 
ODJIJA-OFOE VADIS
90'
 
 
25' 1-0 DAVID JONATHAN
28' BEZUS ROMAN
KLUIVERT JUSTIN 1-1 29'
VERETOUT JORDAN 42'
50' DEPOITRE LAURENT
SPINAZZOLA LEONARDO 62'
83' KUMS SVEN
90' MOHAMMADI MILAD
90' ODJIJA-OFOE VADIS
First leg (0-1), agg (1-2).
Venue: Ghelamco Arena.
Turf: Natural (Mixto Hybrid Grass Technology).
Capacity: 20,000.
Referee: Jose Maru00eda Sanchez (ESP).
Assistant referees: Raul Cabanero (ESP), Roberto Alonso (ESP).
Fourth official: Pablo Gonzalez Fuertes (ESP).
Video Assistant Referee: Carlos del Cerro Grande (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Xavier Estrada Fernandez (ESP).
28/2: Europa League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Istanbul Basaksehir
EUROPA LEAGUE
4 - 1
fine
2-0
1-1
1-0
Sporting Cp
2-0
1-1
1-0
1-0 SKRTEL MARTIN
31'
 
 
 
 
34'
WENDEL MARCUS
ALEKSIC DANIJEL
37'
 
 
 
 
42'
VIETTO LUCIANO
2-0 ALEKSIC DANIJEL
45'
 
 
 
 
68'
2-1 VIETTO LUCIANO
CLICHY GAEL
71'
 
 
EPUREANU ALEXANDRU
74'
 
 
KAHVECI IRFAN
81'
 
 
3-1 VISCA EDIN
90'
 
 
4-1 VISCA EDIN
119'
 
 
31' 1-0 SKRTEL MARTIN
WENDEL MARCUS 34'
37' ALEKSIC DANIJEL
VIETTO LUCIANO 42'
45' 2-0 ALEKSIC DANIJEL
VIETTO LUCIANO 2-1 68'
71' CLICHY GAEL
74' EPUREANU ALEXANDRU
81' KAHVECI IRFAN
90' 3-1 VISCA EDIN
119' 4-1 VISCA EDIN
First leg (1-3), agg (5-4).
ISTANBUL BASAKSEHIR AET.
Venue: Basaksehir Fatih Terim Stadium.
Turf: Natural.
Capacity: 17,300.
Referee: Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Cebrian Devu00eds (ESP), Roberto del Palomar (ESP).
Fourth official: Josu00e9 Luis Munuera Montero (ESP).
Video Assistant Referee: Alejandro Hernandez (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Inigo Prieto (ESP).
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Malmo Ff
EUROPA LEAGUE
0 - 3
fine
0-1
Vfl Wolfsburg
0-1
RIEKS SOREN
5'
 
 
 
 
41'
0-1 BREKALO JOSIP
 
 
65'
0-2 GERHARDT YANNICK
 
 
69'
0-3 VICTOR JOAO
 
 
84'
BROOKS JOHN
5' RIEKS SOREN
BREKALO JOSIP 0-1 41'
GERHARDT YANNICK 0-2 65'
VICTOR JOAO 0-3 69'
BROOKS JOHN 84'
First leg (1-2), agg (1-5).
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Espanyol
EUROPA LEAGUE
3 - 2
fine
1-1
Wolverhampton
1-1
 
 
6'
TRAORE ADAMA
1-0 CALLERI JONATHAN
16'
 
 
 
 
22'
1-1 TRAORE ADAMA
SANCHEZ VICTOR
40'
 
 
 
 
56'
KILMAN MAX
2-1 CALLERI JONATHAN
57'
 
 
 
 
63'
GIBBS-WHITE MORGAN
VARGAS MATIAS
66'
 
 
CALLERI JONATHAN
66'
 
 
 
 
79'
2-2 DOHERTY MATT
3-2 CALLERI JONATHAN
90'
 
 
TRAORE ADAMA 6'
16' 1-0 CALLERI JONATHAN
TRAORE ADAMA 1-1 22'
40' SANCHEZ VICTOR
KILMAN MAX 56'
57' 2-1 CALLERI JONATHAN
GIBBS-WHITE MORGAN 63'
66' VARGAS MATIAS
66' CALLERI JONATHAN
DOHERTY MATT 2-2 79'
90' 3-2 CALLERI JONATHAN
First leg (0-4), agg (3-6).
Venue: RCDE Stadium.
Turf: Natural.
Capacity: 40,500.
Referee: Marco Guida (ITA).
Assistant referees: Matteo Passeri (ITA), Giorgio Peretti (ITA).
Fourth official: Fabio Maresca (ITA).
Video Assistant Referee: Maurizio Mariani (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Ciro Carbone (ITA).
28/2: Europa League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Sevilla
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Cfr 1907 Cluj
0-0
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Manchester Utd
EUROPA LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Club Brugge
1-0
 
 
23'
DELI SIMON
1-0 FERNANDES BRUNO
27'
 
 
DELI SIMON 23'
27' 1-0 FERNANDES BRUNO
First leg (1-1).
Venue: Old Trafford.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 74,994.
Referee: Serdar Gu00f6zu00fcbuyuk (NED).
Assistant referees: Charles Schaap (NED), Jan de Vries (NED).
Fourth official: Allard Lindhout (NED).
Video Assistant Referee: Jochem Kamphuis (NED).
Assistant Video Assistant Referee: Bas Nijhuis (NED).
28/2: Europa League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Celtic
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
FC Copenhagen
0-0
AJER KRISTOFFER
16'
 
 
16' AJER KRISTOFFER
First leg (1-1).
Venue: Celtic Park.
Turf: Natural.
Capacity: 60,411.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Ajax
EUROPA LEAGUE
1 - 1
1. tempo
1-1
Getafe
1-1
 
 
5'
0-1 MATA JAIME
1-1 PEREIRA DANILO
10'
 
 
PEREIRA DANILO
11'
 
 
 
 
11'
SORIA DAVID
 
 
28'
ARAMBARRI MAURO
MATA JAIME 0-1 5'
10' 1-1 PEREIRA DANILO
11' PEREIRA DANILO
SORIA DAVID 11'
ARAMBARRI MAURO 28'
First leg (0-2).
Venue: Johan Cruyff Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 54,990.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Inter
EUROPA LEAGUE
1 - 1
1. tempo
1-1
Ludogorets
1-1
DAMBROSIO DANILO
22'
 
 
 
 
26'
0-1 CAULY OLIVEIRA
1-1 BIRAGHI CRISTIANO
31'
 
 
22' DAMBROSIO DANILO
CAULY OLIVEIRA 0-1 26'
31' 1-1 BIRAGHI CRISTIANO
No spectators due to corona virus quarantine.
First leg (2-0).
Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Arsenal
EUROPA LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Olympiakos Piraeus
0-0
 
 
20'
BA OUSSEYNOU
BA OUSSEYNOU 20'
First leg (1-0).
Venue: Emirates Stadium.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 60.260.
Referee: Davide Massa (ITA).
Assistant referees: Filippo Meli (ITA), Alberto Tegoni (ITA).
Fourth official: Piero Giacomelli (ITA).
Video Assistant Referee: Michael Fabbri (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Stefano Alassio (ITA).
28/2: Europa League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Benfica
EUROPA LEAGUE
1 - 1
1. tempo
1-1
Shakhtar Donetsk
1-1
1-0 PIZZI LUIS
9'
 
 
2-0 DIAS RUBEN
12'
 
 
9' 1-0 PIZZI LUIS
12' 2-0 DIAS RUBEN
First leg (1-2).
Venue: Estadio do Sport Lisboa e Benfica.
Turf: Natural.
Capacity: 65,200.
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 21:33
Aeroporto al tramonto? (Ti-Press)
Luganese
13.02.2020 - 23:340

Lugano, se l'Aeroporto fallisce, la Città potrebbe pagare

Vincessero i referendisti, le ditte attive allo scalo potrebbero fare causa alla detentrice della concessione

Come ha fatto Lugano Airport Sa (Lasa) presentando una causa di risarcimento danni alla Swiss che aveva delegato ad Adria la concessione federale per il volo di linea su Zurigo, così potrebbero muoversi le varie società attive all’aeroporto di Lugano-Agno nei confronti della Città di Lugano se dalle urne uscisse un esito favorevole ai due referendum. Questa ipotesi non è solo un argomento in mano a chi lo scalo luganese lo vuole salvare. Sì, perché la concessione federale è in mano alla Città che l’ha delegata a Lasa, società pubblica che opera ad Agno, dove sono attive diverse società, fra le quali citiamo solo la francese Dassault Aviation che ha acquisito dalla Confederazione gli stabilimenti Ruag degli aeroporti di Ginevra e Lugano. Anche di fronte all’esito di un voto popolare, la responsabilità è della concessionaria – la Città di Lugano –, che potrebbe ricevere una serie di richieste di risarcimento.

Licenziati anche i manager dell'Aeroporto

Questa ipotesi non vuole commentarla il direttore dell’aeroporto Maurizio Merlo che tiene però a sgombrare il campo dagli equivoci: «Anche io e gli altri membri di direzione, abbiamo ricevuto la disdetta come tutti gli altri dipendenti di Lugano Airport Sa». Il direttore vuole smentire alcune voci che circolano con insistenza secondo cui il management di Lasa sarebbe stato escluso dal provvedimento cautelativo adottato dal Consiglio di amministrazione. L’avvicinarsi della data della votazione sul doppio referendum, indetta a sole tre settimane delle elezioni comunali, sta generando una serie di prese di posizione che alimentano confusione perché la campagna sull’aeroporto si sovrappone a quella elettorale.

Le lettere di disdetta e il referendum

In merito alle lettere di licenziamento, «le disdette sono da considerare nulle, come se non fossero mai state inviate, nel caso in cui i due referendum contro i crediti stanziati dalla Città e dal Cantone venissero bocciati dalla maggioranza della popolazione ticinese e luganese il 26 aprile. Questa è stata la volontà e la decisione del Cda di Lasa che ha inserito la clausola nelle lettere di disdetta», precisa il direttore dello scalo luganese.

Chiaro che, prosegue il direttore dell’aeroporto, «i dipendenti quando leggono gli argomenti dei referendisti si sentono frustrati. Fa davvero male sentire commenti e prese di posizione critiche, spesso senza cognizione di causa. E non stanno vivendo bene questo periodo di avvicinamento al voto. Il dibattito pare centrato unicamente sui costi mentre dovrebbe essere considerato l’indotto generato dallo scalo e i crediti stanziati come un investimento. Eppure, non a torto, si chiedono quante aziende pubbliche o parapubbliche (basti ricordare le polemiche su Rsi, Officine e Navigazione) potrebbero continuare a sopravvivere senza alcun contributo pubblico?». 

Nullità giuridica dei licenziamenti?

Torniamo sulla nullità giuridica della disdetta cautelativa, come scritto su tio.ch ciò che conta, anche nell’eventualità di una contestazione di fronte al pretore, è quello che sta scritto sulle lettere ai dipendenti. In altre parole, ribadisce il sindacalista Ocst Lorenzo Jelmini, «nel caso di esito positivo dei due referendum al voto, questa disdetta è da considerarsi nulla e non avvenuta. Come d’altra parte può capitare in qualsiasi altro contratto di lavoro in cui si possono inserire clausole che indicano l’inizio e la fine del rapporto di lavoro. Anzi, succede abbastanza spesso che un datore per varie ragioni dettate da problemi e difficoltà presenti ai suoi dipendenti lettere di disdetta di questo genere». Nulla di cui scandalizzarsi, come fanno invece i promotori del referendum (vedi qui sotto), da questo punto di vista, agli occhi di Jelmini, «le accuse di ricatto sono da respingere al mittente».

‘La disdetta? Una cinica porcata’

Non usa mezzi termini l’Mps nel presentare l’interpellanza al Consiglio di Stato su quello che considera un licenziamento collettivo a tutti gli effetti in spregio ai relativi obblighi legali. E il movimento parla di un annuncio che ha “logica ricattatoria” nel porre le dieci domande al governo. I tre deputati del movimento (Simona Arigoni, Angelica Lepori, Matteo Pronzini) citano gli articoli 335 e 336 del Codice delle obbligazioni (Co). Dapprima chiedono se corrisponde al vero che la decisione di licenziare tutto il personale Lasa sia stata presa dal Cda con decisione unanime da parte di tutti i rappresentanti dei partiti del governo e dell’esecutivo.  

Poi, chiedono conferme: anzitutto vogliono sapere se i licenziamenti effettuati si configurano come un licenziamento collettivo ai sensi dell’articolo 335d del Co (almeno 10 licenziamenti in stabilimenti che occupano tra 20 e 100 dipendenti entro un termine di 30 giorni). L’interpellanza chiede pure se il datore di lavoro abbia seguito la procedura indicata dalla legge, ossia la consultazione della rappresentanza dei lavoratori per dare loro almeno la possibilità di formulare proposte per evitare o ridurre i licenziamenti nonché attenuarne le conseguenze, e informare l’ufficio cantonale del lavoro di questo previsto licenziamento collettivo.

© Regiopress, All rights reserved