Chiasso
0
Grasshopper
1
fine
(0-0)
SC Kriens
2
Wil
1
fine
(2-0)
Xamax
1
Lugano
0
1. tempo
(1-0)
Young Boys
0
Lucerna
0
1. tempo
(0-0)
Berna
Friborgo
19:45
 
Davos
Losanna
19:45
 
Lakers
Ginevra
19:45
 
Lugano
Zurigo
19:45
 
Zugo
Langnau
19:45
 
GCK Lions
1
Turgovia
2
fine
(1-1 : 0-0 : 0-1)
Langenthal
2
Visp
3
fine
(0-1 : 1-1 : 1-1)
Olten
10
Zugo Academy
5
fine
(3-2 : 4-1 : 3-2)
Sierre
6
Winterthur
2
3. tempo
(2-0 : 3-2 : 1-0)
Ajoie
Kloten
20:00
 
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
fine
0-0
Grasshopper
0-0
 
 
59'
0-1 PUSIC PETAR
PUSIC PETAR 0-1 59'
Venue: Stadio Comunale Riva IV.
Turf: Natural.
Capacity: 5,000.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
2 - 1
fine
2-0
Wil
2-0
1-0 SIEGRIST NICO
24'
 
 
2-0 ABUBAKAR ASUMAH
33'
 
 
3-0 BERISHA LIRIDON
75'
 
 
24' 1-0 SIEGRIST NICO
33' 2-0 ABUBAKAR ASUMAH
75' 3-0 BERISHA LIRIDON
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Xamax
SUPER LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Lugano
1-0
1-0 NUZZOLO RAPHAEL
3'
 
 
 
 
12'
COVILO MIROSLAV
MVENG FREDDY
23'
 
 
 
 
39'
ARATORE MARCO
3' 1-0 NUZZOLO RAPHAEL
COVILO MIROSLAV 12'
23' MVENG FREDDY
ARATORE MARCO 39'
Venue: Stade de la Maladiere.
Turf: Natural.
Capacity: 11,997.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Young Boys
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Lucerna
0-0
 
 
2'
EMINI LORIK
 
 
30'
MATOS RYDER
GARCIA ULISSES
34'
 
 
EMINI LORIK 2'
MATOS RYDER 30'
34' GARCIA ULISSES
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Berna
LNA
0 - 0
19:45
Friborgo
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Davos
LNA
0 - 0
19:45
Losanna
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Lakers
LNA
0 - 0
19:45
Ginevra
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Lugano
LNA
0 - 0
19:45
Zurigo
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Zugo
LNA
0 - 0
19:45
Langnau
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
GCK Lions
LNB
1 - 2
fine
1-1
0-0
0-1
Turgovia
1-1
0-0
0-1
 
 
2'
0-1 COLLENBERG
1-1 BUSSER
14'
 
 
 
 
55'
1-2 BRANDLI
COLLENBERG 0-1 2'
14' 1-1 BUSSER
BRANDLI 1-2 55'
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Langenthal
LNB
2 - 3
fine
0-1
1-1
1-1
Visp
0-1
1-1
1-1
 
 
12'
0-1 VAN GUILDER
1-1 BENIK
29'
 
 
 
 
32'
1-2 ACHERMANN
 
 
41'
1-3 NATER
2-3 KLAY
43'
 
 
VAN GUILDER 0-1 12'
29' 1-1 BENIK
ACHERMANN 1-2 32'
NATER 1-3 41'
43' 2-3 KLAY
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Olten
LNB
10 - 5
fine
3-2
4-1
3-2
Zugo Academy
3-2
4-1
3-2
 
 
2'
0-1 BARBEI
1-1 HAAS
10'
 
 
2-1 HORANSKY
12'
 
 
3-1 RYTZ
16'
 
 
 
 
18'
3-2 STOFFEL
4-2 KNELSEN
25'
 
 
5-2 REXHA
26'
 
 
 
 
27'
5-3 STAMPFLI
6-3 CHIRIAEV
28'
 
 
7-3 HAAS
29'
 
 
 
 
42'
7-4 KRISTENSEN
8-4 NUNN
45'
 
 
 
 
46'
8-5 LUST
9-5 NUNN
48'
 
 
10-5 NUNN
55'
 
 
BARBEI 0-1 2'
10' 1-1 HAAS
12' 2-1 HORANSKY
16' 3-1 RYTZ
STOFFEL 3-2 18'
25' 4-2 KNELSEN
26' 5-2 REXHA
STAMPFLI 5-3 27'
28' 6-3 CHIRIAEV
29' 7-3 HAAS
KRISTENSEN 7-4 42'
45' 8-4 NUNN
LUST 8-5 46'
48' 9-5 NUNN
55' 10-5 NUNN
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Sierre
LNB
6 - 2
3. tempo
2-0
3-2
1-0
Winterthur
2-0
3-2
1-0
1-0 MONTANDON A.
8'
 
 
2-0 ASSELIN
13'
 
 
3-0 FELLAY
23'
 
 
 
 
24'
3-1 BRACE
 
 
25'
3-2 TORQUATO
4-2 RIMANN
33'
 
 
5-2 RIMANN
36'
 
 
6-2 MONTANDON A.
43'
 
 
8' 1-0 MONTANDON A.
13' 2-0 ASSELIN
23' 3-0 FELLAY
BRACE 3-1 24'
TORQUATO 3-2 25'
33' 4-2 RIMANN
36' 5-2 RIMANN
43' 6-2 MONTANDON A.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Ajoie
LNB
0 - 0
20:00
Kloten
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 19:44
Ti-Press
Il sindaco di Lugano Marco Borradori
Luganese
04.12.2019 - 19:450

Gratifica, Borradori: 'Nessuna discriminazione'

Il sindaco di Lugano ribatte alle critiche della Vpod: 'Non è una misura compensatoria ma premia il personale di ruolo con i salari più bassi'

Non è una misura discriminatoria, anzi premia i redditi più bassi. Il sindaco di Lugano Marco Borradori ribatte alla presa di posizione del sindaco Vpod che ha criticato la gratifica concessa ai dipendenti della Città. precisa che non si tratta di risparmi né di una scelta discriminatoria ma di una decisione che «premia il personale di ruolo che ha contribuito ai risultati ottenuti e alle prestazioni della Città e riflette la tipologia di contratto: chi fa formazione ha un contratto diverso, non uno di ruolo nell’Amministrazione comunale. Lo stesso discorso vale per chi partecipa ai programmi occupazionali per cui riceve le indennità cantonali e per il personale su chiamata».

Come replica rispetto invece alla soppressione dell’indennità di economia domestica? «La Vpod è al corrente perché ne abbiamo discusso più volte sia durante la revisione del Rod (Regolamento organico dei dipendenti comunali) sia all’interno della commissione chiamata a valutare il nuovo testo e in Consiglio comunale in sede di approvazione – risponde il sindaco –. L’indennità non è stata pensata per motivi di risparmio ma perché è diventata anacronistica alla luce dei passi avanti, con altre misure attivate, compiuti in ambito sociale da Confederazione, Cantone e Comuni. Tanti Comuni l’hanno già eliminata come Lugano».

In altre parole, Il Municipio non ha voluto una gratifica ‘compensatoria’ di indennità di economia domestica come chiedeva la Vpod e la sinistra (con emendamento già stata bocciato dal legislativo) «ma per il personale con i salari più bassi», ha detto Borradori. Sul tema, sono state presentate due interpellanze, una di Peter Rossi (Plr), la seconda oggi, firmata da Raoul Ghisletta (Ps) e l’esecutivo vi dovrà rispondere in una delle prossime sedute di Consiglio comunale.

Tags
gratifica
personale
borradori
sindaco
vpod
lugano
ruolo
salari
compensatoria
indennità
© Regiopress, All rights reserved