Luganese
23.10.2019 - 12:040
Aggiornamento : 12:28

Origlio, conti in nero e moltiplicatore giù

Il preventivo 2020 vede un attivo di 200mila franchi. E il Municipio propone di abbassare il moltiplicatore d'imposta dal 75 al 70 per cento

I conti sorridino, intorno al laghetto: il Municipio di Origlio ha presentato il preventivo 2020, il primo redatto introducendo il nuovo modello contabile armonizzato di seconda generazione – il che, spiega il Municipio nell'introduzione al Messaggio, rende impossibile un confronto con il preventivo 2019 e il consuntivo 2018.

Il fabbisogno del Comune è di poco superiore ai 4,3 milioni di franchi, per coprire il quale risulta un moltiplicatore aritmetico del 66,5%, sufficiente per raggiungere il pareggio dei conti. "Tenendo conto di un'opportuna e giustificata prudenza viste le incognite legate all'economia generale e i rapporti con il Cantone", la proposta del Municipio è di fissare il moltiplicatore al 70%: cinque punti in meno di quello attuale. Un valore che, nonostante gli importanti investimenti previsti, dovrebbe essere mantenuto per i prossimi anni.

Potrebbe interessarti anche
Tags
municipio
preventivo
franchi
© Regiopress, All rights reserved