Rescue media
Luganese
11.07.2019 - 11:270
Aggiornamento : 12:01

Viganello, due operai cadono nel vano ascensore in un cantiere

Hanno riportato ferite di una certa gravità, ma non tali da metterne in pericolo la loro vita. Per estrarli è stata usata una gru

Due operai sono caduti all’interno del vano ascensore in edificazione in un cantiere a Viganello questa mattina. Si tratta di un 54enne cittadino croato e un 36enne cittadino italiano che stavano effettuando dei lavori su un'impalcatura. A causare la caduta dei due, spiega la Polizia cantonale in una nota stampa, è stato il cedimento improvviso della struttura. I due sono precipitati da un'altezza di circa tre metri. Sul posto, oltre alla Polizia cantonale, sono intervenuti i pompieri di Lugano e i soccorritori della Croce Verde di Lugano che dopo aver prodigato le prime cure ai due operai hanno provveduto al loro trasporto in ospedale. In base a una prima valutazione medica, il 54enne e il 36enne hanno riportato ferite di una certa gravità, ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Il recupero dei due, riferisce Rescue Media, è stato possibile grazie  alla gru dello stesso cantiere.

Potrebbe interessarti anche
Tags
due operai
cantiere
operai
vano ascensore
viganello
ascensore
© Regiopress, All rights reserved