Foto Keystone
Luganese
25.03.2019 - 18:590
Aggiornamento : 23:45

Inter a Lugano? Borradori: 'Sarebbe un colpaccio'

Il sindaco della città sul Ceresio parla a Rft sull'ipotesi che la squadra milanese possa eseguire la preparazione estiva in Ticino.

La Gazzetta dello Sport questa mattina lo dava per assodato. Ma a quanto pare nulla sarebbe ancora deciso per l'eventuale ritiro estivo dell'Inter a Cornaredo. La squadra milanese dovrebbe fare la sua scelta entro Pasqua. Due settimane fa la società neroazzurra, stando alla Rsi, avrebbe effettivamente svolto un sopralluogo a Cornaredo e a Villa Sassa, dove alloggerebbero i giocatori.

«Vuol mettere? Sarebbe un colpaccio avere l'Inter qui a Lugano – chiosa il sindaco Marco Borradori ai microfoni di Radio Ticino – Sappiamo che la squadra sa mobilitare molti tifosi». Un'occasione, dice Borradori, confessando però di essere  juventino. «Certo mi sarebbe piaciuto avere Juventus, ma ho a cuore il futuro estivo della città e quindi so quanto sarebbe importante ospitare l'Inter».

Tra i fattori che i neroazzurri dovranno tenere in considerazione sarà il fatto che, durante i mesi estivi, il campo principale di Cornaredo potrebbe essere inagibile a causa dei lavori di rifacimento del manto erboso. Questo a patto che stasera il consiglio comunale cittadino dia il via libera al credito da quasi mezzo milione di franchi per i lavori.

Potrebbe interessarti anche
Tags
inter
borradori
lugano
colpaccio
cornaredo
squadra
© Regiopress, All rights reserved