Luganese
01.02.2019 - 18:420

Ladro di Montagnola arrestato dopo un inseguimento

L'uomo è sospettato di essere l'autore di alcuni furti con scasso avvenuti recentemente nel Luganese

La Polizia cantonale conferma l'arresto da noi anticipato avvenuto ieri sera a Montagnola di un 52enne cittadino svizzero domiciliato in Italia. L'uomo, con numerosi precedenti specifici alle spalle per reati contro il patrimonio, è in particolare sospettato di essere l'autore di alcuni recenti furti con scasso avvenuti nel Luganese. L'arresto è scattato poco dopo le 18 in via Berra al termine di un breve inseguimento in territorio di Montagnola.

Fondamentale per il buon esito del dispositivo (a cui ha collaborato la Polizia comunale di Collina d'Oro) è stata la precedente segnalazione di un agente della Polizia cantonale, in quel momento fuori servizio, che aveva notato la presenza sospetta del 52enne, constatando poco dopo che lo stesso era effettivamente intento a commettere un furto in una palazzina di via Poporino e procedendo infine al fermo. La successiva perquisizione ha permesso anche il rinvenimento di attrezzi utili allo scasso e di probabile refurtiva.

Gli accertamenti in corso da parte della Poliz ia cantonale dovranno ora stabilire le responsabilità dell'uomo nei furti registrati nelle ultime settimane nel Luganese. Le principali ipotesi di reato sono quelle di ripetuto furto aggravato, subordinatamente ripetuto furto semplice, nonché ripetuto danneggiamento e ripetuta violazione di domicilio.

2 mesi fa Collina d'Oro, ladro in manette
Tags
montagnola
polizia
furti
luganese
furto
scasso
inseguimento
© Regiopress, All rights reserved