Foto Tipress
Luganese
28.05.2018 - 07:080

Premio Challenge Sanitas 2018: la Pallanuoto Bissone 1° in Ticino

Scelti i vincitori nelle otto regioni della Svizzera. Il progetto della società è di creare un camp aperto a tutti i ragazzi della zona

In otto regioni della Svizzera sono stati scelti i vincitori del
premio regionale Challenge Sanitas 2018. Nella regione Ticino, la
Società Pallanuoto Bissone si è aggiudicata il primo premio di 5000
franchi ed è nominata per il premio nazionale Challenge Sanitas 2018.
Con i suoi campi estivi, la Società avvicina i ragazzi al mondo degli
sport d'acqua.

Il progetto della Società Pallanuoto Bissone è di creare
un camp aperto a tutti i ragazzi di Bissone e limitrofi. Ai ragazzi
verrà offerta la possibilità di passare una o più settimane a
contatto con l'acqua e provare i diversi tipi di sport legati ad
essa. Questo camp si svolgerà a Bissone e sarà strutturato nella
maniera seguente: attività ricreative al mattino e primo pomeriggio
(esempio Monte Tamaro, Paintball ecc.) e prova dei diversi sport al
pomeriggio e conseguente allenamento. L'idea di partenza è già stata
creata. Alla Società Pallanuoto Bissone piacerebbe, però, poter
offrire questo tipo di camp anche durante l'inverno e, quindi, poter
usufruire di una copertura della piscina di Bissone che, al momento,
non è possibile. Bissone è da sempre la sede della Società, ma non
avendo a disposizione una piscina invernale le piacerebbe tornare
alle origini.

Sul secondo e terzo gradino sono saliti rispettivamente i #Dragons
Lugano e l'Associazione New Ability
I secondi e terzi classificati di ogni regione ricevono un premio
d'incentivazione di 2000 e di 1000 franchi . Il progetto promuove lo
sport della pallavolo in Ticino, recluta nuovi appassionati di
pallavolo a diversi livelli e collabora con Swiss Volley e la
Federazione Italiana Pallavolo. L'Associazione New Ability, premiata
con il terzo posto, aveva conquistato il podio già nel 2017 e
quest'anno è stata nuovamente premiata per la sua promozione delle
attività fisiche in ogni individuo: nello sport, nella danza e
nell'arte espressiva. Particolarmente seguiti sono i corsi per
bambini con e senza disabilità.
Motivazione per 20 000 associazioni e istituzioni sportive

Con il Premio Challenge Sanitas premia già da 25 anni il grande
impegno di centinaia di volontari che si adoperano a favore della
promozione del movimento in Svizzera. Il premio Challenge Sanitas si
concentra sulla promozione dello sport giovanile di massa. Pertanto,
promuove progetti in grado di offrire ai bambini e ai giovani la
possibilità di fare sport con i loro coetanei e di riscuotere
successi, incoraggiando lo spirito di squadra, il fairplay e
l'integrazione di persone provenienti da contesti sociali e culturali
diversi. Per ulteriori informazioni sul premio, visitate le pagine
www.sanitas.com/premio-challenge, www.facebook.com/sanitas.challengee
www.twitter.com/challengepreis..

I vincitori della regione Ticino:

1° posto:
Società Pallanuoto Bissone, sport acquatici
Giorgia Rigazzi, www.spbissone.ch

2° posto:
#Dragons Lugano, pallavolo
Laio Conconi, www.dragonslugano.ch

3° posto:
Associazione New Ability, polisportivo / danza / movimento, Lamone
Giada Besomi, www.newability.ch

Tags
pallanuoto
pallanuoto bissone
challenge
società
sanitas
sport
challenge sanitas
bissone
ticino
camp
© Regiopress, All rights reserved