Wawrinka S. (SUI)
FUCSOVICS M. (HUN)
18:10
 
Wawrinka S. (SUI)
0 - 0
18:10
FUCSOVICS M. (HUN)
ATP-S
GENEVA SWITZERLAND
Winner plays Pella or Jhnson.
Ultimo aggiornamento: 24.05.2018 17:51
Caslano
02.01.2018 - 10:370

Piano direttore cantonale: pubblicato uno studio sull’area di svago di prossimità del Monte di Caslano

Il Dipartimento del territorio ha pubblicato uno studio sull’area di svago del Monte
 di Caslano, analizzandone le caratteristiche e individuandone potenzialità e rischi.
Lo studio interessa da vicino l’omonimo Comune, l’intera regione del Malcantone
e, più in generale, l’agglomerato del Luganese. L’analisi sottolinea i pregi di questo comparto, riconosciuto anche quale Parco naturale ai sensi della scheda P5 del Piano direttore. Si pone inoltre l’accento sull’influsso positivo che avrebbero un incremento delle misure di sensibilizzazione sugli importanti contenuti naturalistici e paesaggistici del Monte e una maggiore riqualificazione dello spazio stradale intorno ad esso, che
aumenterebbe l’attrattiva e la sicurezza dei percorsi per la mobilità lenta; in base
al sondaggio effettuato tra la popolazione (agosto-ottobre 2016), si sottolinea
anche la necessità di potenziare l’infrastruttura di base all’interno dell’area, tramite
l’inserimento di panchine, fontane, cestini, eccetera.
Le aree di svago di prossimità sono comparti caratterizzati dalla presenza di spazi
liberi facilmente accessibili e prossimi agli insediamenti, che ben si prestano per
un utilizzo pubblico volto allo svago e al relax. Il Piano direttore individua le aree di
svago di prossimità d’importanza regionale, per le quali la Sezione dello sviluppo
territoriale, a partire dal 2011, elabora specifiche valutazioni preliminari.
Il documento in oggetto è da intendersi quale base conoscitiva soprattutto per gli
enti pubblici coinvolti ai vari livelli, per gli enti turistici, le associazioni e non da
ultimo per gli operatori coinvolti nel Programma d’agglomerato del Luganese di
terza generazione (PAL3). Il principale obiettivo è quello di rafforzare la
consapevolezza dei positivi influssi che l’area del Monte di Caslano esercita sia
sugli abitati più prossimi, sia a livello regionale.
Il Dipartimento del territorio promuove e sostiene in questo modo una
convergenza delle iniziative locali per valorizzare questo prezioso spazio.
Il documento, inviato ai Comuni e agli altri attori direttamente interessati, è
consultabile anche online (www.ti.ch/pd).

Allegati
Tags
area
svago
monte
caslano
prossimità
piano direttore
studio
piano
monte caslano
© Regiopress, All rights reserved