©Ti-Press/Carlo Reguzzi
Luganese
25.08.2017 - 15:290

Massagno abbatte le tariffe dell'energia, risparmi del 2% per economie domestiche e uffici

Calano i prezzi a Massagno in materia di elettricità. A partire dal 1° gennaio 2018 le tariffe applicabili al comprensorio di distrubuzione (Massagno, Capriasca, Isone) subiranno per il terzo anno consecutivo una riduzone sia nella componente relativa alla rete (trasporto) che in quella relativa all’energia. Ergo: rispetto al tariffario attualmente in vigore le nuove tariffe proporranno le seguenti condizioni: le economie domestiche conosceranno una riduzione complessiva dei costi all’utenza del 2%; i clienti commerciali, artigianali, uffici e amministrazioni godranno pure di una riduzione media complessiva pari al 2% dei costi. Lo comunica l’Azienda elettrica di Massagno, che evidenzia: “Grazie ad un acquisto oculato, Aem ha potuto procedere alle diminuzioni tariffarie anche se nel 2018 l’impianto idroelettrico Stampa (che fornisce circa il 30% dell’energia messa in rete da Aem Sa) resterà fuori servizio per 6 mesi a causa di lavori di manutenzione straordinaria della condotta forzata.

Tags
massagno
energia
tariffe
economie domestiche
economie
uffici
© Regiopress, All rights reserved