©Ti-Press / Gabriele Putzu
Lugano
08.11.2014 - 07:150

Centro diurno per stare insieme

Festeggerà presto un anno di vita il Centro diurno di GenerazionePiù Anziani-Ocst, che ha sede in via Lambertenghi 1 a Lugano. Al pianterreno dell’immobile, situato accanto alla sede dell’Organizzazione cristiano sociale ticinese, si è aperto questo luogo luminoso d’accoglienza per la terza (e quarta) età, un centro non medicalizzato dove dal lunedì al sabato c’è la possibilità di pranzare e di svolgere diverse attività, strutturate e ricreative. Approfittiamo dell’anniversario per tirare un bilancio con il suo direttore, Marco Treichler, che è pure coordinatore cantonale delle cinque sezioni cantonali di GenerazionePiù. Lugano è l’unica ad avere un centro diurno. Qual è la tipologia dei vostri ospiti? Dato che la speranza di vita si è allungata, occorre oggi distinguere tra terza e...

Tags
centro
centro diurno
© Regiopress, All rights reserved