in-pensione-il-capo-giardiniere-di-muralto
Passeggiata in fiore (archivio Ti-Press)
09.04.2021 - 17:54

In pensione il capo-giardiniere di Muralto

Impiegato del Comune per 44 anni, è stato uno degli artefici del lungolago

Il Comune di Muralto si è congedato nei giorni scorsi dal capo giardiniere Franz Messerli per il raggiungimento dell’età pensionabile. Messerli è entrato in servizio nel giugno del 1976 e ha conseguito la meritata quiescenza dopo ben oltre 44 anni di attività lavorativa svolta con passione, dedizione e competenza, lo scorso 31 marzo. È stato uno dei principali artefici della creazione e del mantenimento del lungolago di Muralto. Il sindaco Stefano Gilardi, in una breve cerimonia di commiato, con tutte le misure dettate dalla situazione pandemica, l’ha ringraziato per il lavoro svolto a favore della comunità donandogli un piccolo presente. Sindaco, Municipio, colleghi di lavoro e popolazione di Muralto si congratulano con lui e gli augurano “ad multos annos”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
franz messerli muralto
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved