laRegione
tenero-contra-un-fine-settimana-all-insegna-del-teatro
‘La Gatta Cenerentola’ domenica sulla scena dell'Oratorio di Tenero
Locarnese
16.10.2020 - 16:190
Aggiornamento : 18:11

Tenero-Contra, un fine settimana all'insegna del teatro

Sabato e domenica doppio appuntamento con la rassegna ‘La donna crea’ di Osa!. Due gli spettacoli in cartellone: ‘Cunti di casa’ e ‘La Gatta Cenerentola’

Nel fine settimana a Tenero-Contra si svolgerà una due giorni dedicata al teatro nell’ambito della rassegna ‘La donna crea’ di Osa!, per tutte le età e a entrata libera. Un fine settimana organizzato in collaborazione con il Municipio di Tenero-Contra all’Oratorio comunale, osservando le regole di distanziamento fisico e norme di igiene accresciuta.

Il tema della rassegna è ‘Immaginazione donna’: storie di donne comuni che diventano straordinarie loro malgrado, seguendo l’immaginazione.

Ecco quindi, sabato 17, alle 20.30, andrà in scena ‘Cunti di casa’ di e con Egidia Bruno; una narrazione teatrale sulla passata di pomodoro (farla è un rito collettivo), mentre si prepara la pasta fresca. Nel racconto si mescolano italiano e dialetto lucano, il primo dà vita ai ricordi, il secondo rende più pregnanti le immagini.

Il giorno seguente, domenica 18 alle 17, lo spettacolo “dai cinque anni in su, ma adatto a tutte le età”: ‘La Gatta Cenerentola’ di e con Anna Montalenti e Beppe Rizzo, Compagnia Oltreilponte. La sceneggiatura è tratta da una fiaba di Basile (1634) con grandi pupazzi e musiche dal vivo narrano la versione italiana più antica di Cenerentola con due matrigne e sei sorellastre. È detta Gatta Cenerentola, perché va randagia e sola per le cucine. Grazie alle fate di Sardegna capirà che la vita non è una fiaba, ma è comunque una bella esperienza da vivere. In scena due narratori, numerosi pupazzi e il pubblico, che partecipa anche cantando.

La prenotazione è vivamente consigliata a: ticket@organicoscenaartistica.ch o 076 280 96 90.

© Regiopress, All rights reserved