laRegione
Nuovo abbonamento
quartiere-rusca-saleggi-via-il-piede-dal-gas
Locarnese
07.08.2020 - 15:010
Aggiornamento : 16:07

Quartiere Rusca-Saleggi, 'via il piede dal gas!'

In arrivo il limite dei 30 km/h in tutto il perimetro. Una misura voluta per tutelare al meglio gli utenti deboli della strada

Pedoni e utenti deboli della strada in futuro meglio protetti. Presto anche all'interno del Quartiere  Rusca-Saleggi, dove l'introduzione di una nuova zona con limite 30 km/h consentirà  una miglior vivibilità agli abitanti del comparto cittadino, prettamente residenziale. La proposta dell'Esecutivo è accompagnata da un credito di 960mila franchi da destinare a tale scopo e sul quale dovrà pronunciarsi il Consiglio comunale. In precedenza, lo ricordiamo, l'autorità di Palazzo Marcacci ha già fatto ricorso a questa misura. Dal 2005, con il Quartiere Rusca, a oggi, diversi quartieri e vie di Locarno hanno visto introdotto questo limite. Nel caso della Città Vecchia, si è addirittura optato per un attraversamento a 20 km/h.
Nello specifico, la realizzazione di una nuova Zona 30 nel Quartiere Rusca-Saleggi va ad ampliare quanto già esistente e permetterà di disciplinare, al meglio, la circolazione in un perimetro residenziale dove non mancano uffici, attività commerciali, di servizio, turistiche e produttive. Alcuni incidenti verificatisi negli ultimi 5 anni hanno indotto l' autorità a correre ai ripari, anche se la situazione, a detta dell'Esecutivo, non è comunque allarmante. Non sono invece previsti cambiamenti al regime di circolazione attuale (divieti di accesso o limitazioni) né nuovi posteggi. Dossi, nuova segnaletica, attraversamenti pedonali, messa in sicurezza delle piste ciclabili e nuovi marciapiedi costituiranno l'ossatura degli interventi principali da attuare. Se l'operazione voluta dal Municipio verrà accolta dal Consiglio comunale, saranno poche le aree cittadine ancora prive di simili limitazione di velocità. 

© Regiopress, All rights reserved