laRegione
Nuovo abbonamento
motoscafo-distrutto-dalle-fiamme-ad-ascona
foto Pompieri Locarno
+1
Locarnese
03.08.2020 - 19:230

Motoscafo distrutto dalle fiamme ad Ascona

I pompieri di Locarno in azione per spegnere le fiamme sviluppatesi a bordo del natante

Un natante è stato distrutto dalle fiamme oggi, nel tardo pomeriggio, sul Lago Maggiore ad Ascona. L'allarme – a causa del fumo che usciva da un motoscafo ancorato al Porto Patriziale – è scattato alle 17.30 e il picchetto dei Pompieri di Locarno si è subito recato sul posto. Nel frattempo alcune persone hanno avvicinato l'imbarcazione alla riva e l'hanno assicurata. Quando i pompieri sono giunti sul posto, oltre al fumo dal motoscafo salivano anche alte fiamme. Alcuni militi equipaggiati con apparecchi di protezione della respirazione hanno provveduto a spegnere il rogo. È stata pure posata una barriera galleggiante attorno alla barca per scongiurare eventuali inquinamenti. Dalle prime informazioni, nessuno è rimasto ferito. Ingenti i danni al natante.

Guarda tutte le 5 immagini
© Regiopress, All rights reserved