laRegione
Nuovo abbonamento
statale-della-val-vigezzo-i-lavori-possono-cominciare
Per evitare altre tragedie (Ti-Press)
Locarnese
13.07.2020 - 22:550

Statale della Val Vigezzo, i lavori possono cominciare

I primi interventi per la messa in sicurezza della strada concerneranno il viadotto di Gagnone, in territorio di Druogno

Fumata bianca per la strada della Valle Vigezzo. Venerdì infatti l'Anas firmerà il contratto per i primi 10 milioni di lavori di consolidamento dei versanti lungo la strada statale 337, strada percorsa anche da parecchi ticinesi in uscita dalla Svizzera attraverso il valico di Camedo. L'avvio del cantiere, assicura Mirella Cristina, deputato verbanese di Forza Italia, dopo l'incontro odierno con i dirigenti dell'Anas, è previsto entro la fine di luglio.

La Valle Vigezzo attende da anni l'attuazione di un piano d'interventi di messa in sicurezza della strada che collega al Cantone Ticino, lavori per un totale di 70 milioni di euro. Alla fine di questa settimana, saranno avviati i lavori di consolidamento del viadotto di Gagnone, nel comune di Druogno, in Vigezzo.

© Regiopress, All rights reserved