laRegione
Nuovo abbonamento
resort-sul-monte-bre-aedartis-ag-non-desiste
Borgo Miranda durante la presentazione al Palacinema lo scorso gennaio (foto archivio Ti-Press)
Locarnese
06.07.2020 - 16:100

Resort sul Monte Brè, Aedartis Ag non desiste

Nonostante la domanda di costruzione non sia ricevibile perché il comparto si trova in Zona di pianificazione, la società zurighese si fa avanti

Non desiste la Aedartis Ag di Pfäffikon; anzi l'intenzione è quella di proseguire - come ha anticipato il 'CdT' - con la procedura per la pubblicazione della domanda di costruzione del resort extralusso sul Monte Brè, Borgo Miranda.

Questo nonostante, lo si ricorderà, il sedime in questione rientri per i prossimi cinque anni nella Zona di pianificazione - mezzo per preservare temporaneamente il territorio - istituita dall'autorità locarnese. Un'iscrizione che non permettere perciò il nullaosta alla licenza edilizia.

A febbraio di quest'anno, la società turicense aveva depositato la documentazione per la domanda, piani che sono stati esaminati e che hanno mostrato tuttavia criticità non conformi alla già citata Zona di pianificazione voluta dal Municipio, dopo il buon esito dell'iniziativa popolare 'Salviamo Monte Brè'.

Sebbene i richiedenti la licenza siano stati informati della non ricevibilità della richiesta, questi hanno comunicato all'autorità cittadina la volontà di attuare le correzioni necessarie. Sarà da vedere se le ulteriori modifiche rientreranno nei parametri ridotti di edificabilità previsti dalla Zona di pianificazione.

© Regiopress, All rights reserved