Aarau
4
SC Kriens
4
fine
(2-1)
Basilea
2
Servette
1
2. tempo
(2-0)
Lugano
0
Sion
0
2. tempo
(0-0)
S.Gallo
2
Young Boys
2
2. tempo
(1-2)
Kloten
0
GCK Lions
0
1. tempo
(0-0)
Ajoie
0
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(0-0)
Olten
0
Langenthal
0
1. tempo
(0-0)
Visp
0
Turgovia
0
1. tempo
(0-0)
Aarau
CHALLENGE LEAGUE
4 - 4
fine
2-1
SC Kriens
2-1
 
 
23'
0-1 SADRIJAJ ALBIN
1-1 SCHNEUWLY MARCO
36'
 
 
2-1 PERALTA MIGUEL
38'
 
 
 
 
51'
2-2 SIEGRIST NICO
 
 
57'
2-3 DZONLAGIC OMER
3-3 ALOUNGA YVAN
61'
 
 
 
 
66'
3-4 SIEGRIST NICO
4-4 SCHNEUWLY MARCO
90'
 
 
SADRIJAJ ALBIN 0-1 23'
36' 1-1 SCHNEUWLY MARCO
38' 2-1 PERALTA MIGUEL
SIEGRIST NICO 2-2 51'
DZONLAGIC OMER 2-3 57'
61' 3-3 ALOUNGA YVAN
SIEGRIST NICO 3-4 66'
90' 4-4 SCHNEUWLY MARCO
Venue: Stadion Brugglifeld.
Turf: Natural.
Capacity: 8,000.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Basilea
SUPER LEAGUE
2 - 1
2. tempo
2-0
Servette
2-0
PETRETTA RAOUL
2'
 
 
1-0 STOCKER VALENTIN
7'
 
 
2-0 FREI FABIAN
19'
 
 
 
 
28'
SAUTHIER ANTHONY
 
 
39'
IAPICHINO DENNIS
STOCKER VALENTIN
54'
 
 
 
 
59'
IMERI KASTRIOT
ALDERETE OMAR
69'
 
 
COMERT ERAY
74'
 
 
 
 
75'
2-1 IMERI KASTRIOT
2' PETRETTA RAOUL
7' 1-0 STOCKER VALENTIN
19' 2-0 FREI FABIAN
SAUTHIER ANTHONY 28'
IAPICHINO DENNIS 39'
54' STOCKER VALENTIN
IMERI KASTRIOT 59'
69' ALDERETE OMAR
74' COMERT ERAY
IMERI KASTRIOT 2-1 75'
Venue: St.
Jakob Park.
Turf: Natural.
Capacity: 37,944.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Lugano
SUPER LEAGUE
0 - 0
2. tempo
0-0
Sion
0-0
BOTTANI MATTIA
8'
 
 
 
 
17'
ABDELLAOUI AYOUB
LAVANCHY NUMA
32'
 
 
 
 
42'
SONG ALEX
8' BOTTANI MATTIA
ABDELLAOUI AYOUB 17'
32' LAVANCHY NUMA
SONG ALEX 42'
Venue: Stadio Cornaredo.
Turf: Natural.
Capacity: 6,390.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
S.Gallo
SUPER LEAGUE
2 - 2
2. tempo
1-2
Young Boys
1-2
1-0 FAZLIJI BETIM
10'
 
 
 
 
15'
JANKO SAIDY
 
 
31'
LUSTENBERGER FABIAN
LETARD YANNIS
33'
 
 
 
 
39'
MOUMI NICOLAS
 
 
44'
1-1 NSAME JEAN-PIERRE
 
 
45'
1-2 MOUMI NICOLAS
DEMIROVIC ERMEDIN
47'
 
 
GUILLEMENOT JEREMY
69'
 
 
2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
73'
 
 
10' 1-0 FAZLIJI BETIM
JANKO SAIDY 15'
LUSTENBERGER FABIAN 31'
33' LETARD YANNIS
MOUMI NICOLAS 39'
NSAME JEAN-PIERRE 1-1 44'
MOUMI NICOLAS 1-2 45'
47' DEMIROVIC ERMEDIN
69' GUILLEMENOT JEREMY
73' 2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
Venue: Kybunpark.
Turf: Natural.
Capacity: 19,456.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Kloten
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
GCK Lions
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Ajoie
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
La Chaux de Fonds
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Olten
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Langenthal
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
Visp
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Turgovia
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 17:34
La squadra per il Municipio: da sinistra Chikhi, Akai, Giacometti, Cotti, Angelini, Jegen e Scaffetta (Ti-Press/F.Agosta)
Locarnese
21.01.2020 - 22:420

Ppd Locarno, l'obiettivo è minimo ma chiaro: mantenere i 2 seggi

L’assemblea della sezione cittadina ha calato i suoi assi per le Comunali del prossimo 5 aprile. Non si ripresenta Caroni.

I popolari-democratici di Locarno, insieme ad alcuni Indipendenti, sono pronti per le elezioni comunali del 5 aprile. L’assemblea sezionale cittadina si è riunita questa sera per presentare la lista ‘Per Locarno (Ppd e Indipendenti)’ con i sette nomi dei candidati al Municipio, accolta dagli applausi dei tanti partecipanti (le sedie non sono bastate).

Per la scuderia 'azzurra' correranno volti noti come l’uscente Giuseppe Cotti (capolista, contravvenendo al canonico ordine alfabetico, per sottolineare la continuità), Alberto Akai (neopresidente sezionale), Barbara Angelini Piva (capogruppo) e Mattia Scaffetta (attualmente consigliere comunale) e volti nuovi: Slimane Chikhi, Martina Giacometti e Luca Jegen.

Omaggiato Paolo Caroni

La platea ha poi salutato con riconoscenza il vicesindaco Paolo Caroni che, dopo dodici anni nell’esecutivo, ha deciso di non ricandidarsi. Dopo i ringraziamenti, Caroni, eletto lo scorso anno in Gran Consiglio, non ha mancato di lanciare il suo messaggio che vede Locarno quale «città propositiva e piena di progettualità», dicendosi sicuro che il Ppd «farà la sua parte anche in futuro».

'Un laboratorio di idee e di proposte aperto a tutti e per tutti'

Al suo intervento, segue quello di Giuseppe Cotti che, dopo i debiti ringraziamenti al collega di Municipio, ha sottolineato l’importanza di «rivendicare tutto ciò che abbiamo contribuito a realizzare in questi anni per la Città». Si è quindi soffermato sul concetto guida della campagna: «La lista intende essere un laboratorio di idee e di proposte aperto a tutti e per tutti».

L’obiettivo è cristallino: «Mantenere i nostri due seggi in Municipio e aumentare se possibile quelli in Consiglio comunale», ha proseguito Alberto Akai. Consapevoli che sarà «una battaglia serrata, che andrà affrontata con una nuova linea che mette l’accento su ‘popolare’», continua. Una scelta che mira a colmare il divario fra politica e popolazione, con «l’apertura alla società civile e a candidati indipendenti». Akai nominato per acclamazione presidente sezionale (succedendo ad Angelo Pelloni), non ha mancato di ringraziare, emozionato.

Fra i partecipanti all’assemblea, si sono annoverati anche il presidente cantonale Fiorenzo Dadò, il vice Giorgio Fonio, nonché il già consigliere di Stato Luigi Pedrazzini. «Le comunali sono decisive: l’atto politico più sentito a livello comunitario», ha preso parola Dadò. «Per il nostro partito non è un momento esaltante (e dura da anni). Per dargli un futuro non possiamo perdere consensi in queste elezioni – esorta –. La responsabilità è enorme ed è di tutti e il partito cantonale è al vostro fianco».

© Regiopress, All rights reserved