(RescueMedia)
Locarnese
25.08.2019 - 20:440

Rischia di annegare nella Verzasca. Salvata dai sommozzatori

L'intervento tempestivo della rete dei soccorsi ha evitato il peggio a Lavertezzo. L'allarme lanciato in serata

Una bagnante ha rischiato di annegare, nel pomeriggio di domenica, nel fiume Verzasca. Solo l'intervento tempestivo dei sommozzatori della zona e degli specialisti del Soccorso alpino svizzero di Locarno ha, infatti, evitato il peggio.

L’allarme, come riferisce RescueMedia, è scattato a Lavertezzo, in zona Posse, attorno alle 18.15. Sul posto sono subito confluiti a dar man forte anche i soccorritori del Salva, i sommozzatori della Polizia Lacuale e un elicottero della Rega, che ha poi recuperato la sventurata, già in stato di ipotermia. L'operazione di soccorso ha, però, permesso di salvarle la vita.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved