Rescuemedia
Locarnese
18.07.2019 - 22:440
Aggiornamento : 19.07.2019 - 11:15

Anziana rischia di annegare nel Verbano, salvata da due donne

In fatti sono avvenuti stasera attorno alle 21, a contribuire al salvataggio della donna anche un turista.

A Minusio in riva al lago (zona Navegna) poco prima delle 21 un'anziana è stata recuperata dall’acqua grazie all’intervento di due donne della regione e un turista che si sono tuffati per riportarla a terra. Stando a quanto riferito dai protagonisti, l’anziana galleggiava a trenta metri dalla riva. Le due donne che stavano a cena in un ristorante lì vicino hanno avvertito qualcosa di strano in acqua e si sono avvicinate per accertarsi cosa fosse. Zoomando con il telefono hanno capito che era una persona e non hanno dubitato di buttarsi in acqua vestite per andare al suo riscatto. Una volta a riva il gerente del ristorante ha chiamato l’ambulanza. Sul posto oltre a soccorsi sono giunti diversi effettivi di polizia. La donna a terra era in stato di shock ed è stata intubata dai paramedici. Stando a Rescue Media, la donna è stata trasportata all'Ospedale Civico di Lugano con l'elicottero della Rega e le sue condizioni sarebbero serie.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved