Locarnese
16.11.2018 - 23:370
Aggiornamento 17.11.2018 - 00:14

Gordola nuovamente unita dal cavalcavia

Nelle prossime settimane gli ultimi lavori di finitura, la posa dei parapetti in vetro e l'illuminazione definitiva. Lo strato d'asfalto, nella primavera 2019

Il cantiere che divideva in due il paese di Gordola è quasi terminato e il nuovo cavalcavia sopra la ferrovia è ora agibile anche al traffico veicolare, rendendo nuovamente unita la comunità di Gordola. Nelle prossime settimane sono previsti gli ultimi lavori di finitura, la posa dei parapetti in vetro e dell'illuminazione definitiva, mentre la posa dello strato d'asfalto d'usura è prevista nella primavera 2019.

La realizzazione dell'opera nei termini previsti è stata possibile grazie alle sinergie messe in atto con le Ffs. L’apertura del traffico veicolare ha indotto il Municipio ad anticipare alcuni lavori di segnaletica previsti in un secondo tempo, questo per permettere alla popolazione residente di godere di una miglior qualità di vita e per abituare da subito chi transita lungo Via Centro Sportivo e nelle vie adiacenti ad avere un comportamento consono alla zona residenziale che attraversano.

La riapertura della carreggiata si è svolta il 26 di ottobre con un simbolico taglio del nastro da parte dei bambini della scuola dell’infanzia della sede Campisci.

Tags
lavori
cavalcavia
posa
nuovamente unita
© Regiopress, All rights reserved