Locarnese
11.10.2018 - 12:040

Locarno, Losone e Muralto contribuiscono ad acque pulite in Africa

Grazie a un contributo di 47'500 franchi, raccolto dall’Azienda acqua potabile Città di Locarno, è stato possibile costruire pozzi per almeno 1'200 persone.

Tra il 2016 e il 2017 i cittadini e le cittadine di Locarno, Losone e Muralto hanno reso possibile la diffusione dell’acqua pulita e dell’igiene nelle province settentrionali del Mozambico, garantendo alle popolazioni povere delle campagne la salute e le basi per lo sviluppo. Grazie a un contributo di 47'500 franchi, raccolto dall’Azienda acqua potabile Città di Locarno con l’iniziativa “Centesimo di solidarietà” (1 centesimo di franco per ogni metro cubo d’acqua consumato nel corso di un anno), è stato possibile costruire pozzi per l’acqua pulita a beneficio di almeno 1'200 persone.

Giovedì 25 ottobre, nella sala dei congressi di Muralto, dalle 20.15 alle 21.30, verranno presentati gli importanti risultati del progetto PROGOAS, conclusosi con successo alla fine di giugno di quest’anno. Oltre al benvenuto da parte delle autorità comunali, verrà anche presentata l’Azienda acqua potabile Città di Locarno e il lavoro da essa svolto per assicurare agli utenti la qualità dell’acqua. Seguirà un rinfresco offerto e un incontro informale con i partecipanti.

Tags
locarno
acqua
muralto
azienda acqua potabile
azienda acqua
città locarno
potabile città
acqua potabile città
potabile città locarno
acqua potabile
© Regiopress, All rights reserved