BENCIC B. (SUI)
1
PENG S. (CHN)
2
fine
(6-3 : 4-6 : 5-7)
Lugano
0
Ginevra
1
1. tempo
(0-1)
BENCIC B. (SUI)
1 - 2
fine
6-3
4-6
5-7
PENG S. (CHN)
6-3
4-6
5-7
WTA-S
HOUSTON USA
Ultimo aggiornamento: 15.11.2018 19:54
Lugano
LNA
0 - 1
1. tempo
0-1
Ginevra
0-1
 
 
3'
0-1 WINGELS
WINGELS 0-1 3'
Ultimo aggiornamento: 15.11.2018 19:54
La casa comunale (Tipress)
Locarnese
13.07.2018 - 12:190
Aggiornamento 12:43

Il Comune di Gordola riceve il marchio No-Littering

Saranno attuate diverse misure mirate per prevenire il fenomeno dei rifiuti abbandonati o gettati con noncuranza

Il Comune di Gordola s’impegna contro il littering con diverse misure mirate per prevenire i rifiuti abbandonati o gettati con noncuranza e per mantenere la situazione di questo malcostume sotto controllo. Per tale ragione, ora si vede assegnare il marchio No-Littering. Con il marchio No-Littering dimostra pubblicamente e in modo efficace che non è disposta a tollerare il littering nell’ambito in cui è responsabile, amplificando così anche l’effetto delle misure già messe in atto. Il comune di Gordola può fregiarsi del marchio No-Littering durante il 2018, visto che soddisfa tutti i requisiti previsti. Inoltre, s’impegna in modo proattivo contro il littering e tratta regolarmente la tematica del littering con i propri abitanti. Oltre a ciò, il Comune di Gordola ha rilasciato la necessaria promessa di qualità per l’anno in corso. Durante il 2018 ha in programma di combattere il littering con le seguenti misure. Il Comune si impegna nello smaltimento dei rifiuti attraverso l'ecocentro comunale e la raccolta rifiuti a domicilio; Inoltre, si impegna insieme alle scuole a sensibilizzare gli alunni grazie a progetti scolastici inerenti l'ambiente e l'energia.  Annualmente viene fatta una giornata di raccolta rifiuti su tutto il territorio comunale (Clean Day) per tutti gli alunni delle scuole elementari con il supporto del Comune. A breve saranno posati dei cartelli per una campagna di sensibilizzazione sulla corretta custodia del cane, ricordando di tenere il cane al guinzaglio e di raccogliere le loro feci. Infine, a breve il Comune poserà un contenitore compattatore (Smart Waste - Clean Cube), con capacità di compattazione da 5-8 volte i contenitori standard. Il presente cestino verrà decorato a scopo educativo.


Il marchio premia e promuove le istituzioni impegnate

Il marchio No-Littering premia le città, i comuni e le scuole che s’impegnano con misure mirate contro il littering. Essi hanno un ruolo decisivo nella lotta contro il littering: devono infatti accollarsi buona parte dei costi causati da questo malcostume e sono responsabili di un corretto smaltimento dei rifiuti da parte della popolazione. A tale scopo, molte istituzioni lavorano intensamente e organizzano azioni creative. Nel 2017 il Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (IGSU) ha lanciato il marchio No-Littering per dare una conferma all’impegno di città, comuni e scuole e motivarli a rendere pubbliche le loro prestazioni. Il marchio permette inoltre alle istituzioni di posizionarsi in modo chiaro e di esprimere pubblicamente il proprio disappunto nei confronti della brutta abitudine di abbandonare o gettare i rifiuti per terra. Per maggiori informazioni: www.no-littering.ch e www.igsu.ch

Tags
no-littering
littering
rifiuti
marchio no-littering
marchio
comune
misure
gordola
comune gordola
scuole
© Regiopress, All rights reserved