laRegione
Nuovo abbonamento
passerella-moghegno-maggia-ripresi-i-lavori-dopo-la-sospensione
Ecco come sarà
Locarnese
08.02.2018 - 13:520

Passerella Moghegno-Maggia, ripresi i lavori dopo la sospensione

La nuova infrastruttura sarà pronta per l'inizio di luglio mentre già in marzo sarà riaperta la strada forestale

In questi giorni sono ricominciati i lavori in cantiere per la realizzazione della nuova passerella ciclo-pedonale Moghegno-Maggia. Il Municipio ricorda che nel giugno dello scorso anno il Municipio decise di rescindere con effetto immediato il contratto con il Consorzio responsabile per i lavori da metalcostruttore per mancanza di rispetto delle prescrizioni della gara d’appalto ed in seguito assegnò i lavori al Consorzio Inauen- Schätti Ag/Corrado Mignami. Questa delibera fu impugnata con ricorso al Tram dal Consorzio a cui era stato tolto il lavoro. Come d’abitudine, al ricorso fu concesso l’effetto sospensivo e al Comune venne intimato di astenersi dall’esecuzione delle prestazioni oggetto di delibera. Nell’ottobre del 2017 il Tribunale cantonale amministrativo ha ritenuto irricevibile il ricorso, dando quindi ragione al Comune. La sentenza è cresciuta in giudicato e pertanto i lavori vennero immediatamente ripresi. Durante i mesi di dicembre e gennaio il Consorzio Inauen-Schätti Ag/Corrado Mignami è stato impegnato nell’esecuzione di elementi e strutture di loro competenza.
Lunedì scorso 5 febbraio, come detto, i lavori hanno potuto riprendere in cantiere. Il programma  prevede la riapertura della strada forestale Moghegno-Lodano nel corso del mese di marzo e la conclusione dei lavori per l’inizio di luglio. Ricordiamo che il progetto della passerella è stato eseguito dallo Studio di ingegneria Patocchi sagl, che si occupa pure della direzione lavori. Le opere da impresario costruttore, per contro, sono assicurate dalla ditta Mignami Sa. Il Municipio, naturalmente, saluta molto positivamente la ripresa dei lavori di questo importante progetto.

© Regiopress, All rights reserved