Cevio
06.10.2016 - 07:130

'Rinasce' il Centro  dell'artigianato di Cevio

Dopo anni d’incertezze e non poche preoccupazioni, il Centro dell’artigianato di Cevio ha intrapreso la strada verso un nuovo futuro. Una via che lo porterà a “cambiare pelle” per divenire polo regionale di creazione e propagazione culturale. Ruolo che, tornando alle radici, gli spetta in fondo di diritto, in quanto concepito sin dall’inizio non soltanto come sede dell’attività artigianale, ma anche quale sala di teatro, spazio per mostre, concerti e intrattenimenti a largo raggio. Dunque, in un certo senso una rinascita resa possibile grazie all’interessamento della Fondazione Silene Giannini, presieduta da Philippe J.R. Candolfi, che l’ha acquistato, e del team, capitanato da Marco Milani, che in questi anni ha retto con caparbietà le sorti della Cooperativa, operando alla ricerca di ruoli e di attività che ne hanno garantito la sopravvivenza.

Tags
centro
cevio
artigianato
© Regiopress, All rights reserved