risanamento-dell-a2-giornico-faido-al-via-la-seconda-fase
19.02.2021 - 16:34
Aggiornamento : 21.02.2021 - 18:04

Risanamento dell’A2 Giornico-Faido: al via la seconda fase

Dal 22 febbraio lungo la Biaschina un cantiere che si protrarrà fino all'estate 2022

Prende il via lunedì 22 febbraio la seconda fase dei lavori di risanamento del tratto della A2 fra Giornico e Faido, denominato comparto Biaschina. Dopo la posa della segnaletica provvisoria per gestire il traffico durante le diverse fasi di cantiere, verrà dato inizio ai lavori veri e propri che comprendono il risanamento fonico della tratta (mediante la costruzione di ripari anti-rumore e la posa di pavimentazione fonoassorbente), la sostituzione dei giunti per i manufatti, il risanamento delle banchine nelle gallerie e il rinnovo delle barriere di sicurezza. Attività che saranno sospese durante l'inverno prossimo per essere poi riprese nella primavera 2022 e terminate entro l’estate 2022. I lavori sono organizzati in diverse fasi diurne e notturne, così da ostacolare il meno possibile il traffico (ad esempio durante i periodi di forte esodo): fino a metà aprile a disposizione dell’utenza vi saranno due corsie verso nord e una in direzione sud; successivamente saranno due per ogni direzione di marcia (nelle ore diurne). Costo 40 milioni di franchi a carico della Confederazione.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
a2 comparto biaschina
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved