laRegione
Nuovo abbonamento
rete-bike-sharing-verso-l-estensione
Prevista una postazione a Robasacco e una in zona della Casa comunale di Cadenazzo
Cadenazzo
06.08.2020 - 15:050
Aggiornamento : 07.08.2020 - 18:39

Rete Bike sharing verso l'estensione

Licenziato il messaggio municipale che prevede la realizzazione di due nuove postazioni. Per il futuro si ipotizza un ulteriore ampliamento.

Il Comune di Cadenazzo intende estendere la rete Bike sharing sul proprio territorio aggiungendo due a quella già presente presso la stazione Ffs. Il messaggio licenziato dall’esecutivo dà seguito a una mozione inoltrata a marzo 2019 dalla locale sezione del Plr, la quale chiedeva appunto un potenziamento della rete seguendo l’esempio dei comuni limitrofi. Con una richiesta di credito di 58mila franchi, sulla quale sarà chiamato ad esprimersi il legislativo, il Municipio intende realizzare una postazione nella zona della Casa comunale a Cadenazzo (dove si prevedono 2 biciclette tradizionali e 3 elettriche) e un’altra nella frazione di Robasacco con 5 biciclette elettriche. A totale copertura dell'investimento si farà capo ai contributi del Fondo energie rinnovabili e cantonali. “Nel futuro - si legge nel messaggio - sono ipotizzabili l’aggiunta di nuove postazioni, ad esempio nei comparti Sottomontagna, Campo sportivo e Istituto scolastico. A tempo debito, l’ampliamento sarà oggetto di un nuovo messaggio municipale”. 

© Regiopress, All rights reserved