laRegione
Nuovo abbonamento
ladri-di-dolciumi-al-bagno-pubblico-di-bellinzona
foto lettore
Bellinzonese
16.07.2020 - 11:250
Aggiornamento : 16:02

Ladri di dolciumi al Bagno pubblico di Bellinzona

Sorpresa "amara" stamattina al chiosco situato sotto l'entrata alle piscine. Polizia cantonale sul posto

Nottetempo ignoti si sono introdotti nel Bagno pubblico di Bellinzona mettendo a soqquadro il chiosco situato al piano inferiore dell'entrata. Il bottino, stando a informazioni raccolte dalla Regione, consiste unicamente in alcuni gelati e caramelle che gli autori del gesto hanno consumato sul posto e sparpagliato in giro. Domenico Trunfio, gerente della parte ristorativa del Bagno pubblico, conferma l'accaduto spiegando che i danni sono contenuti. Per mettere a segno la probabile ragazzata gli ignoti hanno alzato una serranda e rotto la grata di una finestra. La Polizia cantonale è intervenuta per i rilievi del caso. Da qualche anno, ricorda Trunfio, non si segnalavano più furti nella struttura. Il primo anno di apertura del lounge bar erano invece stati registrati alcuni episodi di scasso, mentre in un caso un ladro con altri precedenti aveva colpito il ristorante.

© Regiopress, All rights reserved