laRegione
Nuovo abbonamento
anche-il-sobriofestival-mantiene-le-distanze-sociali
La violinista Francesca Bonaita
Bellinzonese
08.07.2020 - 17:380

Anche il SobrioFestival mantiene le distanze sociali

Al via l'attesa edizione 2020: accessi ridotti e concerti della durata massima di 40 minuti

Nella Traversa leventinese la programmazione del SobrioFestival 2020, a causa della pandemia, è stata modificata. Saranno organizzati due concerti nella chiesa di San Lorenzo e una Matinée nei giardini di Casa Mahler. Un’altra serie di recital pianistici è prevista per agosto e settembre nella sala di Casa Mahler. Anche se le restrizioni sono state recentemente allentate, al fine di garantire la totale sicurezza sanitaria, è stato comunque deciso di limitare il numero degli spettatori e di mantenere la distanza di sicurezza di due metri. Inoltre la durata media di ogni concerto è di 40 minuti. Sino al 5 settembre si potrà inoltre visitare una mostra dedicata alla creazione del Villaggio della Musica, ai primi sei anni del Festival, ai lavori di ristrutturazione della Casa Mahler e al progetto di Mario Botta riguardante la costruzione di una sala concerti nel villaggio. Le fotografie e i pannelli saranno sistemati all’aperto, lungo la via che dalla chiesetta di San Rocco porta a Casa Mahler.

Qui di seguito trovate le date dei primi tre appuntamenti e le modalità di prenotazione. Domenica 12 luglio, ore 11, nella chiesa di San Lorenzo inaugurazione con la violinista Francesca Bonaita (musiche di Bach, Enescu e Paganini). Sabato 18 luglio, ore 18, nella chiesa di San Lorenzo concerto del violoncellista Mattia Zappa (musiche di Bach). Domenica 19 luglio, ore 11, nella casa Gustav Mahler concerto col due diclarinetti Jonas Morkūnas e Julija Vrabec (musiche di Mozart e Poulenc). Entrata a offerta libera a favore del Villaggio della Musica. La prenotazione dei posti può essere effettuata telefonando allo 079 481 41 61 o scrivendo a posta@arsdei.org. Info www.sobriofestival.com.

© Regiopress, All rights reserved