Dop
Bellinzonese
19.06.2019 - 17:240
Aggiornamento : 18:03

Il Lounge Bar del Bagno pubblico ha cambiato look

La spesa sostenuta dalla Città di Bellinzona è di 50mila franchi. Posati anche degli ombrelloni più consoni al bene protetto.

Nuovo look per il Lounge Bar inaugurato nel 2016 al Bagno pubblico di Bellinzona. L’arredo utilizzato inizialmente – formato da palette di legno – si era infatti deteriorato e non era più utilizzabile. La Città ha dunque acquistato e posato divanetti e tavolini funzionali e consoni alla struttura per una spesa che, come spiega il direttore del Dicastero opere pubbliche e ambiente Christian Paglia da noi contattato, è di circa 50mila franchi. Per quanto riguarda la copertura per ombreggiare la zona lounge, sono stati sostituiti gli ombrelloni presenti – ritenuti non idonei a un bene protetto – con un modello più adatto al contesto del Bagno pubblico. Era invece stata abbandonata, ricordiamo, per motivi di costi e di statica, l’idea di “issare” una vela che potesse ombreggiare e riparare una parte del bar.

Potrebbe interessarti anche
Tags
bar
bagno
bagno pubblico
lounge
lounge bar
look
© Regiopress, All rights reserved