Ti-Press/Crinari
Bellinzonese
25.04.2018 - 20:100

L’app che ti premia se non utilizzi l’auto

La novità è stata lanciata oggi dalla Città di Bellinzona in collaborazione con la Supsi e Pro Velo Ticino

Immaginate di ricevere un premio concreto – come un biglietto per il cinema, per il Bagno pubblico o un vasetto di miele locale – per il semplice fatto di esservi impegnati a lasciare a casa l’auto ed aver usato la bicicletta o i mezzi pubblici per recarvi al lavoro. Grazie all’app Bellidea, sviluppata nel corso dell’ultimo anno con la collaborazione di alcuni cittadini, quest’idea “smart” è diventata realtà.

La Città di Bellinzona, in collaborazione con Supsi e Pro Velo Ticino, ha lanciato questa novità che tutti i residenti di Bellinzona possono scaricare sul proprio smartphone (sia Android che iOs). Come ha spiegato Simone Gianini, capodicastero Territorio e mobilità e presidente della Commissione regionale dei trasporti del Bellinzonese in conferenza stampa, si tratta di un esempio concreto del fatto che Bellinzona voglia profilarsi come città moderna e attenta alla mobilità sostenibile. Grazie ai dati raccolti (utilizzati in forma anonima), sarà possibile mappare i percorsi più battuti per migliorare e promuovere l’offerta a disposizione dei cittadini.

Cambiare le abitudini non è cosa da poco, ha sottolineato Claudio Sabbadini di Pro Velo Ticino, ma prendere parte a questa sorta di gioco potrebbe riuscire a far mettere in pratica tale obiettivo con più facilità. Il direttore della Supsi – e cittadino di Bellinzona – Franco Gervasoni ha inoltre portato il suo esempio concreto: impossibilitato a guidare per un problema alla spalla, si è reso conto della comodità del Trasporto pubblico del Bellinzonese, che grazie all’app potrebbe attirare ancora più utenti.

Ecco il funzionamento dell'app spiegato dalla ricercatrice senior della Supsi Francesca Cellina: è necessario scaricare l’app Bellidea e  registrarsi, nonché scaricare l’app Moves (entrambe gratuite), che consente di monitorare gli spostamenti. I primi 80 tragitti vengono registrati ma necessitano di un’indicazione sul tipo di spostamento (auto, treno, bus, bici, piedi). Si tratta di un periodo di rodaggio concluso il quale l’app riconoscerà automaticamente il mezzo utilizzato.

Ogni martedì mattina, il sistema conteggia i punti accumulati in una settimana (più percentuale di tragitto si copre tramite mobilità sostenibile, più si guadagnano punti) che permettono di scegliere tra premi di varie categorie. Ogni anno, ha continuato Simone Gianini, ne sono previsti per un valore di 12mila franchi, in buona parte offerti dai partner. Tra le varie funzioni dell’app, sono previste anche sfide di gruppo. Per ulteriori informazioni: info@bellidea.ch o www.bellidea.ch. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
app
bellinzona
supsi
auto
mobilità
città
velo
velo ticino
pro
collaborazione
© Regiopress, All rights reserved