dal-2018-lo-sportello-in-stazione-ffs-di-bellinzona-gestito-da-inclusione-andicap-ex-ftia
Gabriele Putzu
Giubiasco
09.06.2017 - 11:390
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:19

Dal 2018 lo sportello in stazione Ffs di Bellinzona gestito da Inclusione andicap (ex Ftia)

a cura de laRegione

Lo sportello di consulenza e vendita alla stazione Ffs di Bellinzona gestito da Inclusione andicap Ticino (ex Ftia) sarà operativo a partire dal 2018. La comunicazione, che ufficializza il partenariato tra Ffs e Inclusione andicap anche alla nuova stazione cittadina, è stata data durante l'assemblea dell'associazione. 

L'accordo – scrive Inclusione andicap – è ritenuto “soddisfacente”. Dopo alcune trattative con le Ffs, “è stato possibile iniziare diversi progetti aventi come scopo il mantenimento dei posti di formazione e di lavoro offerti alle persone con disabilità da Inclusione andicap Ticino”. Tra questi il citato sportello a Bellinzona, e quello a Giubiasco.

“La clientela abituale continuerà quindi ad essere seguita sia a Giubiasco, dove Inclusione andicap manterrà uno sportello informativo per la consulenza sui trasporti regionali (bus/treno) e sui servizi del quartiere, sia a Bellinzona, dove sarà a disposizione uno sportello per la consulenza e la vendita di titoli di trasporto ferroviari”.

© Regiopress, All rights reserved