Ginevra
2
Friborgo
0
2. tempo
(2-0 : 0-0)
La Chaux de Fonds
2
GCK Lions
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
Kloten
4
Zugo Academy
3
2. tempo
(4-3 : 0-0)
Turgovia
0
Ajoie
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
Winterthur
0
Visp
0
1. tempo
(0-0)
Ginevra
LNA
2 - 0
2. tempo
2-0
0-0
Friborgo
2-0
0-0
1-0 DOUAY
11'
 
 
2-0 ALMOND
13'
 
 
11' 1-0 DOUAY
13' 2-0 ALMOND
Rescheduled from Jan.
8th.
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 20:46
La Chaux de Fonds
LNB
2 - 0
2. tempo
1-0
1-0
GCK Lions
1-0
1-0
1-0 MIEVILLE
1'
 
 
2-0 TANNER
25'
 
 
1' 1-0 MIEVILLE
25' 2-0 TANNER
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 20:46
Kloten
LNB
4 - 3
2. tempo
4-3
0-0
Zugo Academy
4-3
0-0
 
 
2'
0-1 SCHWENNINGER
 
 
5'
0-2 WIDERSTROM
1-2 COMBS
7'
 
 
2-2 STEINER
8'
 
 
3-2 SUTTER
10'
 
 
4-2 COMBS
13'
 
 
 
 
14'
4-3 KLAY
SCHWENNINGER 0-1 2'
WIDERSTROM 0-2 5'
7' 1-2 COMBS
8' 2-2 STEINER
10' 3-2 SUTTER
13' 4-2 COMBS
KLAY 4-3 14'
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 20:46
Turgovia
LNB
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
Ajoie
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 20:46
Winterthur
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Visp
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.11.2018 20:46
L'Infocentro di Pollegio
Pollegio
31.05.2017 - 19:570

Infocentro di Pollegio, Regione Tre Valli interessata

L’assemblea della Regione Tre Valli, riunita questa sera a Ponto Valentino, all'unanimità ha accordato un credito di 20mila franchi chiesto dal Consiglio direttivo per finanziare uno studio di fattibilità e l’elaborazione di un progetto di massima per l’acquisto e l’adattamento interno dell’Infocentro di Pollegio di proprietà di AlpTransit.

La quale AlpTransit, ricordiamo, negli scorsi mesi aveva dovuto incassare dal Cantone il rifiuto ad acquistarlo per soli 100mila franchi, mentre Polizia e Atte (che pure avevano valutato l’opzione) avevano scelto altre strade logistiche. Non la Regione Tre Valli – spiega al nostro giornale il presidente Rinaldo Volpers – che può ora fare da locomotiva per un insediamento dei propri servizi, accogliendo sotto lo stesso tetto eventuali altre organizzazioni di pubblica utilità interessate. Quali, ad esempio, Pro Senectute, la stessa Atte e la Fondazione Diamante che già a suo tempo gestiva la buvette interna.

'Segnale forte'. Domani subito la lettera

«La struttura è di qualità e in buone condizioni», sottolinea Volpers: «Il prezzo reso pubblico a suo tempo da AlpTransit è interessante e gli adattamenti interni non sembrerebbero essere eccessivamente onerosi. Il segnale dato stasera dalla nostra assemblea è forte e così facendo crediamo di poter lanciare un messaggio nella regione per raccogliere nei prossimi mesi l’adesione di enti, gruppi e associazioni interessate». Già domani il Consiglio direttivo della Regione Tre Valli scriverà ad AlpTransit chiedendo un incontro volto a intavolare le trattative, «confidiamo a breve termine».

Tags
regione tre
regione tre valli
tre valli
valli
tre
alptransit
pollegio
infocentro
© Regiopress, All rights reserved