©Ti-Press/Samuel Golay
Bellinzonese
07.10.2016 - 16:350
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:16

Nuova sede per Tre valli soccorso

L’Assemblea straordinaria dei soci dell’associazione Tre valli soccorso tenutasi ieri sera, ha approvato la proposta d’insediamento della propria sede, attualmente ubicata in via Mongheria a Biasca, presso uno stabile situato nello stesso Comune, dando mandato al comitato dell’ente di proseguire e finalizzare le trattative necessarie alla realizzazione del progetto. Ne da notizia lo stesso ente in un comunicato diramato nel pomeriggio ai media.

Tre valli soccorso ricorda che da anni è alla ricerca di una nuova sede, più conforme alle attuali esigenze del servizio "mutate considerevolmente nel corso dell’ultimo decennio", che nel 2006 aveva aderito al progetto proposto dal Municipio di Biasca denominato 'Ex Arsenale', progetto che tutt’ora riscontra difficoltà d’attuazione dovute alle opposizioni interposte nell’ambito del regolare iter burocratico previsto dalle amministrazioni pubbliche.

Nel corso degli anni – si osserva – altre soluzioni sono state valutate senza però mai riuscire, per ragioni diverse, a concretizzarle". "La trattativa maturata negli ultimi mesi, scaturita nel progetto presentato durante la citata assemblea, ha trovato un ampio consenso". Il progetto prevede l’insediamento in un immobile della superficie di circa 1000 m2 su due piani ritenuto idoneo alle necessità del servizio autoambulanza.

L’ubicazione dello stabile è ottima dal punto di vista strategico poiché permette l’accesso rapido e indisturbato alle principali vie di comunicazione verso nord e verso sud, pur restando al centro delle tre valli. L’insediamento nella nuova sede è previsto per l’inizio del 2018, una volta definiti nel dettaglio termini e condizioni relative al progetto e legate soprattutto a lavori di sistemazione.

© Regiopress, All rights reserved