In piena azione
Bellinzona
02.09.2015 - 06:100
Aggiornamento : 15.12.2017 - 17:09

La zanzara tigre picchia duro

Una, due, tre, diverse fastidiose punzecchiature in pochi secondi. Una disavventura comune a molte persone nel Bellinzonese dove tra la fine di agosto e questo inizio di settembre la zanzara tigre si sta manifestando in modo assai aggressivo e molesto. Come riferisce alla ‘Regione’ la biologa Eleonora Flacio dell’apposito gruppo di lavoro cantonale, si contano diverse segnalazioni di persone che non sanno più che pesci pigliare. La zanzara tigre è presente in Ticino dal 2003, dapprima nel Sottoceneri e ora anche diffusamente nel Sopraceneri. Vive e si sviluppa nelle zone urbane colonizzando piccole raccolte d’acqua per la deposizione delle sue uova. E colpisce alla luce del giorno. Un ruolo decisivo per debellarla, o quanto meno contenerne la diffusione, lo giocano contemporaneamente...

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved