Che fine ha fatto il 'Parco Viarno' di Pregassona? Lo chiede mezzo Consiglio comunale

Luganese
21.4.2017, 10:502017-04-21 10:50:31
Leonardo Terzi @laRegione
Leonardo Terzi @laRegione

Che fine ha fatto il 'Parco Viarno' di Pregassona? Lo chiede mezzo Consiglio comunale

Allegati

Capita raramente di ricevere un'interpellanza firmata da metà dei Consiglieri comunali, una trentina: il Municipio di Lugano  una qualche domanda dovrà farsela. Segno che l'argomento è sentito. Si tratta della 'Casa Rossa' alias Villa Viarnetto, storico edificio sulla prima collina di Pregassona, attorno al quale dovrebbe sorgere un importante parco pubblico. Così almeno decise nel 2013 il Consiglio comunale di Lugano, approvando una variante di Piano regolatore. Spesa prevista:7,5 milioni di franchi. In ballo ci sono delle espropriazioni e relativi ricorsi dei proprietari per, stimati, 4,8 milioni. Ne ha riparlato ultimamente la 'Rivista di Castagnola'. Che cosa è successo nel frattempo a questo importante progetto? È ciò che chiede appunto l'interpellanza (prima firmataria Sara Beretta Piccoli) interrogando il Municipio anche sulle condizioni della Casa Rossa, apparentemente pericolante.